Arezzo riparte di corsa: un giovedì all'insegna del podismo in città

Iscrizioni obbligatorie  su www.dreamrunners.it – www.icron.it entro le ore 24 di domenica 27 luglio con un costo di 5 euro.

Dopo tanta attesa ecco che la Polisportiva Policiano torna di nuovo in pista con la manifestazione sportiva "Arezzo riparte di corsa". L'evento si svolgerà nel rispetto del protocollo organizzativo temporaneo emanato dalla Fidal con il consenso da parte delle autorità.

"Non è stato facile allestire un avvenimento simile - spiegano Fabio Sinatti e soci della società aretina - ma la voglia di ripartire dei tanti appassionati della corsa è stata la molla che ci ha spinto a metterci in moto per proporre un appuntamento che sarà su distanza breve (3 Km). La prima partenza è prevista alle 21 mentre il ritrovo fissato in piazza Guido Monaco è dalle 19. Come prescrive il protocollo  organizzativo ogni gruppo (massimo 15 persone, distanziati tra di loro di 1,5 metri)  prenderà il via ogni tre minuti. Onde evitare assembramenti il punto di partenza sarà diverso da quello d’arrivo. La logistica dopo opportune verifiche e considerazioni è stata cosi disposta: le partenze nel viale che porta alla stazione in via Guido Monaco con direzione piazza Guido Monaco, arrivi in via Roma".

Iscrizioni obbligatorie  su www.dreamrunners.itwww.icron.it entro le ore 24 di domenica 27 luglio con un costo di 5 euro. I pettorali si potranno ritirare unitamente al chip e pacco gara già dal 28 luglio presso la sede della polisportiva Policiano dietro appuntamento telefonico al n° 3392214511 – 3398428104. Il giorno della gara dalle 19,00 alle 20,30 con il dovuto distanziamento e non oltre tale orario onde consentire all’organizzazione in collaborazione con il gruppo giudici gara della Fidal di comporre per tempo i gruppi di partenza, tutto questo per il settore adulti, master e assoluto, 

Previsto anche il settore giovanile con iscrizione gratuita che deve essere inviata all’indirizzo info@uppoliciano.com entro lunedì 27 luglio. Tutti i partecipanti dovranno indossare la mascherina sino al momento del via, per poi riporla attorno al braccio dopo essere partiti e assolutamente non gettarla sulla strada pena squalifica, mascherina che poi i concorrenti dovranno riusare dopo l’arrivo.

La competizione si svolgerà alle 21 di giovedì 30 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando si esce dalla zona rossa? Le Toscana spera a dicembre. Ma Arezzo ha un indice Rt che spaventa

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Nuove regole allo studio per Natale e Capodanno: verso il Dpcm del 3 dicembre

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

  • Nuovi assetti bancari in provincia:18 filiali Ubi passano a Bper. Tra queste anche la sede storica di Banca Etruria

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento