Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Final four di Coppa Toscana al Palaestra: Arezzo sfida Siena sognando la finalissima in casa

Al Palaestra l'assegnazione dei trofei. E in semifinale c'è Arezzo-Siena. L'ingresso è gratuito

 

Le migliori formazioni di basket toscane, maschili e femminili, fanno tappa ad Arezzo. Domani e domenica il Palaestra 'Mario D'Agata' ospiterà le final four di Coppa Toscana. Arezzo sarà il teatro delle sfide che assegneranno il trofeo di serie C maschile intitolato ad Alfredo Piperno e quello di serie B femminile intitolato a Lorenzo Lunghi.

Il programma femminile

Si parte domani, sabato 4 gennaio, alle 15 con la Castellani Pontedera che affronterà la Palagiaccio Firenze. Alle 19 sarà la volta de Le Mura Spring Basketball Lucca contro la Named di San Giovanni. La finalissima alle 16 di domenica sempre sul parquet del Palaestra.

Il programma maschile: alle 21 il derby Arezzo-Siena

Siena, Arezzo, Spezia e Legnaia. Ecco le quattro finaliste della final four 2020. Quattro formazioni che dopo aver superato la fase a gironi hanno strappato il pass anche nelle gare a eliminazione diretta. L'Acea Virtus Siena superando Quarrata (74-63), l'Amen Sba espugnando il terreno di gioco dell'Endiasfalti Agliana (70-106) mentre l'Olimpia Legnaia ha avuto la meglio su Empoli (62-53). Per Spezia invece ecco la vittoria in casa del Livorno (84-89) e il conseguente approdo ad Arezzo.
Oggi pomeriggio si apre un nuovo capitolo. Alle 17 l'Olimpia Firenze affronterà lo Spezia Basket Club mentre alle 21 il match clou: Amen Scuola Basket Arezzo contro l'Acea Siena. "Un derby è sempre un derbySiamo consapevoli della forza e delle qualità dei nostri avversari ma cercheremo comunque di gettare il cuore oltre l'ostacolo magari con l'aiuto del nostro pubblico" ha detto il presidente della Sba Mauro Castelli. Già perchè alle 21 andrà in scena il derby di pallacanestro tra gli amaranto e il club senese, leader nel girone di serie C.

L'ingresso alle partite sarà completamente gratuito. "Vogliamo estendere l'invito non solo a tutti gli aretini - ha aggiunto Castelli - domani sera anche il tifo farà la differenzaE' un evento che abbiamo voluto fortemente ad Arezzo sperando anche che possa avvicinare tanti appassionati al mondo della pallacanestro. E' una grande occasione per noi che ripaga gli sforzi fatti in questo primo anno in serie CIl nostro obiettivoFare bella figura nelle final four e la salvezza in campionato".

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento