In 15mila all'Arezzo Classic Motors: conclusa l'edizione 2020

Fine settimana particolarmente affollato di visitatori per l'edizione della manifestazione dedicata agli appassionati di motori

Ad Arezzo Classic Motors sono circa 15.000 gli appassionati, i curiosi, gli studenti e le famiglie che si sono messi in coda per visitare la manifestazione. Tra le curiosità che hanno attratto c'è l’Alfa Romeo 1750 Super Sport del 1929, modello analogo alla vettura vincitrice della Mille Miglia del 1929 per il suo perfetto stato di conservazione, la nuova Giulia Veloce turbo Q4, 2.0 turbo quattro cilindri a benzina da 280 CV (Alfa Romeo), in dotazione alla Polizia Stradale di Roma. Le Fiat 124: coupè, spider e Abarth; le auto SIMCA e le Land Rover, oltre alle Fantic Motor Caballero e alle Bimota.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento