rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Altri Sport

La Chimera Nuoto archivia la stagione del nuoto sincronizzato

Un gruppo di sedici sincronette si è esibito nel saggio di fine anno al Palazzetto del Nuoto di Arezzo. L’iniziativa ha anticipato la pausa estiva, con un pomeriggio di spettacolo tra balletti ed esibizioni

Sedici sincronette in vasca per il saggio di fine stagione. Il gruppo di nuoto sincronizzato della Chimera Nuoto ha vissuto un pomeriggio di festa con tecnici, atlete e famiglie che, ospitato dal Palazzetto del Nuoto di Arezzo, ha fornito un’occasione di ritrovo prima della pausa estiva per condividere i traguardi e i progressi vissuti in tutto un anno di allenamenti. L’iniziativa ha proposto un susseguirsi di balletti ed esibizioni dove sono state coinvolte le bambine e le ragazze che hanno scelto di impegnarsi in una disciplina che combina elementi di nuoto, ginnastica e danza, con l’obiettivo di strutturare coreografie da presentare nelle varie competizioni regionali. Il bilancio della stagione è positivo soprattutto per il consolidamento numerico di un gruppo che vanta oggi sedici atlete tra gli otto e i quindici anni che sono state impegnate in un percorso di preparazione impostato dallo staff tecnico con Karina Taveras, Barbara Bisaccioni, Luca Cicogni e Cristina Lo Iacono con il contributo di Angelica Anania per la preparazione atletica e di Marco Magara per l’organizzazione degli allenamenti.

Il settore del nuoto tradizionale della Chimera Nuoto, nel frattempo, è tornato a gareggiare in una nuova prova interprovinciale estiva a Cortona. La manifestazione ha registrato la partecipazione della squadra degli Esordienti B, con sedici bambine e bambini nati tra il 2013 e il 2015 che si sono confrontati con coetanei di altre società tra tante diverse discipline per conseguire i tempi minimi per la qualificazione ai prossimi campionati regionali, registrando cinque primi posti, tre secondi posti, quattro terzi posti e tanti altri buoni piazzamenti. Tra i protagonisti della prova sono rientrati Giorgio Raffi e Simone Venezia, nati nel 2013, che hanno vinto entrambe le gare in cui sono scesi in vasca: il primo ha trionfato nei 200 stile libero e nei 100 misti, mentre il secondo si è piazzato davanti ai tutti nei 50 dorso e nei 50 stile libero. Un primo posto è stato centrato anche da Maria Daria Sidon del 2014 nei 100 misti, poi hanno meritato applausi Bernardo Cerofolini del 2013 (secondo nei 200 stile libero e terzo nei 100 misti), Viola Cenciarelli del 2014 (seconda nei 100 misti), Francesco Menchetti del 2013 (secondo nei 100 misti), Asia Bartolucci del 2015 (terza nei 100 misti) e Mattia Bianchini del 2013 (terzo nei 200 stile libero). La squadra della Chimera Nuoto in vasca a Cortona era infine completata da Aurora Bassi, Olivia Beneforti, Luca Capanni, Noemi Cappanni, Alice Flora Cetoloni e Nike Gori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Chimera Nuoto archivia la stagione del nuoto sincronizzato

ArezzoNotizie è in caricamento