Campionato del mondo auto elettriche, Guerrini e Calchetti trionfano in Svizzera

La Audi e-tron dell'equipaggio valtiberina vince il Rallye du Chablais. Terzo per Fuzzy Kofler e Franco Gaioni, la scuderia Audi Autotest Motorsport ora al comando di tutte le graduatorie mondiali

Ottima prestazione per la scuderia Audi Autotest Motorsport, che nel Rallye du Chablais, terza tappa del Campionato del mondo FIA per auto elettriche, centra alla grande il primo e il terzo posto, garantendo alla squadra, rappresentata da quattro piloti italiani, la leadership in tutte le graduatorie iridate. La gara, che si è svolta nella Svizzera francese venerdì e sabato, ha visto il successo della Audi e-tron di Guido Guerrini ed Emanuele Calchetti, che hanno superato di tre secondi la coppia franco-belga Fesquet-Brams su Tesla Model 3. Terzo gradino del podio per l'altra e-tron di Audi Autotest Motorsport, quella condotta dagli altotesini Fuzzy Kofler e Franco Gaioni, che hanno chiuso a soli tre decimi dal secondo posto, sopravanzando addirittura di un solo decimo l'altra Tesla 3 dei transalpini Malga-Bonnel. Quinta posizione per l'equipaggio polacco-francese composto da Artur Prusak e Thierry Benchetrit, che erano al comando dopo la prima giornata di gara. Le altre posizioni a punti sono andate ad appannaggio dei bugari Dedikov-Pavlov, degli svizzeri Eynard-Pollien e dei franco-svizzeri Stricher-Bohler.

In classifica generale, Audi consolida il primato nella classifica costruttori, portandosi a +14 su Volkswagen, mentre Guerrini e Calchetti sopravanzano di due punti Prusak e Benchetrit, rispettivamente nella graduatoria relativa ai piloti e in quella relativa ai co-piloti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prossimo appuntamento con il mondiale elettrico FIA tra meno di una settimana in Portogallo con l'Oeiras Eco Rally, con base a Lisbona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Arezzo, già 12 casi di Legionella. La Asl: "Ecco come si può contrarre e come prevenirla"

  • Travolta dal marito in retromarcia: è in prognosi riservata

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento