Altri Sport

Due valdarnesi tra le 10 migliori pattinatrici del memorial Giuseppe Filippini 2021 trofeo internazionale

Le atlete hanno svolto due esercizi impeccabili riuscendo a rientrare tra le migliori dieci della competizione pur gareggiando contro avversarie con alle spalle anni di esperienza e di gare

Nella foto: in azzurro Maria Sole in nero Gemma (ph.ufficio stampa)

Venerdì 4 giugno ha preso il via al PalaRossini di Misano Adriatico il memorial Giuseppe Filippini 2021 trofeo internazionale giunto alla sua ventiquattresima edizione. A raggiungere la riviera romagnola ben 830 atleti, tra cui una significativa rappresentanza di pattinatori provenienti da Olanda, Germania, Francia, Croazia, Stati Uniti, Russia Romania, Repubblica Ceca e Repubblica Domenicana. Presente anche la società Pattinaggio Valdarno con Gemma Bucciarelli (classe 2009) e Maria Sole Rampini (classe 2011). Le atlete hanno svolto due esercizi impeccabili riuscendo a rientrare tra le migliori dieci della competizione pur gareggiando contro avversarie con alle spalle anni di esperienza e di gare.

"Siamo davvero senza parole, l'emozione era tanta - spiegano le allenatrici - esibirsi in una pista cosi importante, per la prima volta con il pubblico e al fianco di atlete già con un ricco bagaglio di esperienza non era semplice. Gemma e Maria Sole sono state davvero splendide e noi siamo orgogliosissime di loro e del cammino che stiamo percorrendo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due valdarnesi tra le 10 migliori pattinatrici del memorial Giuseppe Filippini 2021 trofeo internazionale

ArezzoNotizie è in caricamento