Sabato, 12 Giugno 2021
Altri Sport

Stangata Bracciali: radiato a vita dal tennis

A Bracciali è stato imputato d’aver facilitato un giro di scommesse. Non potrà prendere parte nemmeno come spettatore ad eventi Atp.

E' una autentica mazzata quella che ha colpito il tennista aretino. Daniele Bracciali è stato radiato a vita e multato di 250mila dollari (circa 219mila euro).

Bracciali è stato giudicato da Richard McLaren, ufficiale dell’Anticorruzione nell’ambito di un’indagine aperta dalla Tennis Integrity Unit, fondata dal Grand Slam Board, dalla Federazione Internazionale (Itf), dall’Atp e dalla Wta. Bracciali è stato giudicato colpevole di aver truccato un incontro.

Daniele Bracciali è stato radiato a vita e multato di 250.000 dollari (219.000 euro). I fatti per i quali Bracciali è stato giudicato colpevole sono legati ad incontri dell’Atp 500 World Tour giocato a Barcellona nell’aprile 2011. A Bracciali è stato imputato l’aver facilitato un giro di scommesse. 

Radiazione con effetto immediato

Bracciali non potrà prendere parte ad eventi organizzati dall'Atp e nemmeno prendervi parte come spettatore. Con una sentenza separata, condannato anche Potito Starace, con cui Bracciali raggiunse le semifinali di doppio del Roland Garros nel 2012. Starace squalifica di 10 anni e 100mila dollari di multa. Etrambi i tennisti erano già stati radiati dalla Federtennis italiana. La sentenza venne poi annullata dalla Corte di Appello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stangata Bracciali: radiato a vita dal tennis

ArezzoNotizie è in caricamento