menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora un successo per Beatrice: oro nella Coppa Chimera

La giovane aretina conquista il terzo oro in pochissimi giorni: l'ultimo nella Coppa Chimera

Con tre medaglie d’oro in meno di una settimana e due premi come miglior atleta Beatrice Coradeschi va a firmare una sorta di record, almeno a livello personale. Il medagliere della giovane atleta aretina, classe 2007, già nel giro della nazionale italiana di taekwondo diventa ancora più ricco. Il Coronavirus ha chiuso i palazzetti dello sport ormai da diverse settimane, ma le gare stanno proseguendo via streaming. Gli atleti in gara, come Beatrice, registrano i propri video a casa e poi li inviano agli organizzatori i quali a loro volta li girano agli arbitri che valutano l'esercizio. E così Beatrice dopo il quinto posto agli europei si è riscattata vincendo il torneo internazionale ‘Abierto de poomsae’ organizzato in Argentina e aggiudicandosi il titolo di miglior atleta. Pochi giorni fa un altro successo, sempre a livello internazionale, nel torneo francese e nell’ultimo fine settimana il primo posto, nella categoria cadette, nell’ambito della Coppa Chimera, il torneo aretino che solitamente chiude la stagione agonistica. Un’altra vittoria via streaming che accende ancora i riflettori sulla giovane allieva del maestro Gennaro Patrone. Beatrice oltre alla medaglia d’oro infatti è risultata essere l’atleta che ha totalizzato il miglior punteggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Psicodialogando

    Come si trasforma il nostro corpo quando ci innamoriamo

  • Eventi

    Benedetta Torrini vince Sanremo Newtalent

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento