Altri Sport

Impianti sportivi, concessione gratuita per tutto il 2021. Scapecchi: "Agevoliamo la ripartenza"

L'assessore presenta la caratteristiche del bando relativo alla gestione degli impianti sportivi

In vista della stagione sportiva 2021/2022, l’amministrazione comunale ha pubblicato un avviso pubblico per la concessione in uso temporaneo di palestre comunali e scolastiche e di campi da calcio.

"Subito una buona notizia – ha commentato l’assessore allo sport Federico Scapecchi – concederemo ai soggetti aggiudicatari la gestione degli impianti in forma gratuita per tutto il 2021. Credo sia una misura necessaria e dovuta per agevolare anche il mondo del sport che, come noto, a livello locale ha una grande tradizione di vitalità che intendiamo rinvigorire. Per tutto il prossimo anno, inoltre, ci impegniamo ad applicare le tariffe in vigore nel 2020, dunque senza alcun aumento nell’arco di un biennio. Auspico che l’avviso in questione riesca a dare risposta a tutte le richieste che arriveranno per consentire la ripartenza a ogni compagine sportiva, in rappresentanza di qualsiasi disciplina".

Sono ammessi a partecipare i soggetti riconosciuti dal Coni: le federazioni sportive nazionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva, le società sportive professionistiche e le società e associazioni sportive dilettantistiche regolarmente iscritte al registro Coni. La sede legale deve essere nel Comune di Arezzo.

Domande esclusivamente online entro le ore 13 di giovedì 24 giugno. Tutte le informazioni e il modulo di domanda sul sito del Comune di Arezzo.

Il bando completo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianti sportivi, concessione gratuita per tutto il 2021. Scapecchi: "Agevoliamo la ripartenza"

ArezzoNotizie è in caricamento