Altri Sport

Arezzo International Horse, grande sfida nel salto ostacoli e nel dressage

Duecentocinquanta binomi hanno partecipato alla Coppa Toscana Dressage

Coppa Toscana e Progetto Sport all'Arezzo International Horse con 250 binomi che si sono sfidati nel salto ostacoli e nel dressage. Soddisfatto il presidente della Fise Toscana Massimo Petaccia: "Buona partecipazione e ottime prestazioni di amazzoni e cavalieri toscani nelle diverse categorie, dove abbiamo visto binomi interessanti non solo a livello regionale, ma anche in previsione di obiettivi nazionali ed internazionali. La Coppa Toscana Dressage prosegue il suo cammino per lo sviluppo della disciplina e anche qui abbiamo avuto buone performance che fanno ben sperare per il futuro. Il comitato organizzatore, come sempre disponibile, ha ospitato la manifestazione nel migliore dei modi con soddisfazione di tutti i partecipanti. Complimenti e ringraziamenti a tutti e proseguiamo la nostra attività per lo sviluppo degli sport equestri e con l'intento di soddisfare tutte le esigenze sportive dei nostri tesserati".

Commento positivo anche da parte di Carlo Bernardini dell'Arezzo International Horse: "Ampia partecipazione delle nuove leve toscane. Ho visto in campo un po' tutti i centri ippici della nostra regione. Tanti giovanissimi cavalieri per il Progetto Sport e Coppa Toscana e discreta partecipazione anche nel dressage. Un preambolo per i Campionati Toscani che ospiteremo tra un mese esatto".

"Iniziativa molto interessante - ha detto il delegato tecnico Giuseppe Ramirez - anche a livello tecnico. Ho notato che gli istruttori curano con attenzione la preparazione dei loro allievi."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arezzo International Horse, grande sfida nel salto ostacoli e nel dressage

ArezzoNotizie è in caricamento