Un aretino agli XGames di snowbike: è il primo e unico europeo a gareggiare in questa disciplina

Il pilota Leonardo Fini allenato dal bellunese Alvaro Dal Farra entra nella leggenda. Appuntamento ad Aspen, in Colorado, dal 23 al 26 gennaio per disputare la gara di Best Trick in snowbike

Non c’è rider al mondo che non nutra il sogno di partecipare agli X-Games. È un obiettivo per lo più irrealizzabile: sono infatti solo otto i piloti invitati a queste “Olimpiadi” di settore, selezionati con la massima cura perché si tratta della competizione più esclusiva e le figure che ci si aspetta di vedere, edizione dopo edizione, devono essere mozzafiato, di grande valore tecnico e stilisticamente perfette. 

A questo traguardo è arrivato il pilota di Arezzo Leonardo Fini, pilota del team Daboot allenato e seguito dal campione bellunese di FMX Alvaro Dal Farra, settimo classificato a livello internazionale nella stagione FMX appena conclusa.

Leonardo volerà ad Aspen, in Colorado, dal 23 al 26 gennaio 2020 per disputare la gara di Best Trick in snowbike, primo e unico europeo a saltare in una disciplina finora appannaggio esclusivo di piloti americani, canadesi e australiani. Riveste in fase di partenza il ruolo di prima riserva, sarà quindi il primo pilota ad essere chiamato a saltare nel caso di impossibilità o squalifica dei sei precedenti. 

Cavalcherà una Kawasaki KX450 equipaggiata con un kit Yeti da 120 che la trasforma in snowbike. Alvaro Dal Farra si sta occupando di attrezzare la moto nel migliore dei modi e di far volare oltre oceano gli equipaggiamenti che servono, oltre a seguire giorno per giorno Leo negli allenamenti e nella ricerca della massima concentrazione.

Nei mesi di novembre e dicembre 2019 Leonardo ha perfezionato con Alvaro un salto in snowbike degno degli X-Games. L’application è stata compilata, la giuria ha avuto modo di valutare il salto del pilota Daboot, attribuendogli un ottimo giudizio. La comunicazione ufficiale dell’avvenuta selezione è arrivata pochi giorni fa ad Alvaro Dal Farra, allenatore e manager di Leonardo Fini. 

“È una grande soddisfazione per me che Leonardo sia riuscito a entrare in una competizione così importante, un grandissimo risultato a cui arrivo da allenatore accanto a un pilota straordinario  - commenta Alvaro Dal Farra - Leonardo lavora tanto, crede in questo sport e forse finora ha raccolto poco rispetto a tutta la dedizione e l’impegno che ha investito. Si merita questo traguardo e l’opportunità di dare il massimo agli X-Games. Stiamo lavorando duro perché possa fare questa esperienza al meglio e portare di nuovo l’Italia al top nel freestyle motocross”, conclude Alvaro.

“Non ci sono parole per descrivere quello che provo” - sottolinea Leonardo Fini - “quando vedi fin da bambino queste gare e le segui in tv e sui giornali, sogni ad occhi aperti di poter un giorno essere là, con i tuoi beniamini e i piloti che hai sempre seguito. Questo sogno si sta per avverare e io sento di dover ringraziare tutti, mia moglie, gli amici, Alvaro e gli altri piloti del team Daboot che mi stanno dando una mano enorme per aver tutto a posto anche da un punto di vista anche organizzativo. Le mie sensazioni sono positive, l’importante è andare là e divertirsi e comunque vada mi porterò a casa una pagina importante che metterò insieme ai ricordi più belli e che, mattoncino dopo mattoncino, sta costruendo la mia carriera. Sono avvenimenti che rimarranno per sempre con me, che io vinca o perda finalmente potrò dire di aver saltato una volta agli X-Games. O magari può essere una porta che aprirà tante altre strade, chi lo sa!” - conclude Leonardo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ringraziano le aziende e i brand che supportano Leonardo Fini: Shoei, Oakley, Fox, DC, Alpinestars, Rtech, Dunlop, Kite Parts, Steels Motocross, Sunstar, Braking, Black Bird e TM Suspension e coloro che con il loro sostegno contribuiscono a rendere possibile la trasferta ad Aspen per gli X-Games: International Motor Days, Storm Energy, Luxoryspa Srl e RF Moto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • "In trincea contro il Covid-19: colpisce e uccide lasciando soli i pazienti". La storia di Sara, infermiera aretina a Bologna

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento