rotate-mobile
Altri Sport Badia Tedalda

Alpe della Luna Trail: le novità dell'edizione 2024

Le iscrizioni sono già aperte, al costo di 50 euro per l’ultra, 30 euro per il trail e 15 euro per lo short trail con termine il 31 marzo, poi sono previsti ulteriori aumenti. Per le società un’iscrizione gratuita ogni 10

Torna il 14 aprile l’Alpe della Luna Trail e lo fa allargando la sua proposta agonistica. A Badia Tedalda arriveranno gli specialisti dell’ultratrail, impegnati sul nuovo percorso di 52 chilometri per ben 3.300 metri di dislivello. Restano confermati gli altri due tracciati, quello di 27 chilometri per 1.500 metri che lo scorso anno sorrise a Giacomo Forconi e Pina Deiana e quello da 13 chilometri per 800 metri andato invece a Matteo Rossi e Claudia Di Gregorio. Tornando al tracciato principale, il disegno a forma di luna rispecchia lo spirito della manifestazione e coinvolge un po’ tutto il territorio, una splendida riserva naturale ai confini con l’Umbria andando da Bocca Trabaria fino alla punta settentrionale. Non mancano i km di salita come neanche passaggi tecnici importanti a cominciare dal “Sentiero dei Contrabbandieri” alla frazione di Acquaviva.

Lo start verrà dato alle 7:00 per la gara lunga, alle 9:00 per la media e alle 9:30 per il percorso short trail, nel quale è stata inserita una salita importante che porterà all’Alpe della Luna. Sede di partenza e arrivo sarà Piazza dei Tedaldi, dove alle 11:30 inizieranno le premiazioni, riservate a oltre 50 atleti nel quadro del pasta party conclusivo. In programma anche la premiazione del traguardo volante di Acquaviva nell’ambito del percorso lungo e per i più veloci in precisi segmenti Strava per ogni distanza di gara.

Le iscrizioni sono già aperte, al costo di 50 euro per l’ultra, 30 euro per il trail e 15 euro per lo short trail con termine il 31 marzo, poi sono previsti ulteriori aumenti. Per le società un’iscrizione gratuita ogni 10.

Per tanti trailer sarà l’occasione per scoprire un piccolo gioiello architettonico, il classico borgo che rappresenta un’estrema propaggine toscana ai confini con Romagna, Marche e Umbria, un vero crocevia di storia e di culture diverse, con tanti luoghi da scoprire come il Palazzo del Municipio proprio davanti alla sede di partenza e arrivo ma anche il Museo della Proloco di Badia Tedalda, a pochi metri dalla partenza. Tante poi le iniziative a margine della gara, come l’Alpexpo’ del sabato pomeriggio e un concerto di chitarra acustica nel centro del paese.

Per informazioni: https://www.facebook.com/p/Alpe-della-Luna-Trail-100089656096609/ e https://alpedellalunatrail.it/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpe della Luna Trail: le novità dell'edizione 2024

ArezzoNotizie è in caricamento