L’Alga EtruscAtletica apre la stagione al Meeting Nazionale di Ancona

L’importante manifestazione indoor rappresenta il primo appuntamento agonistico del nuovo anno

Settanta atleti aretini in pista ad Ancona per il Meeting Nazionale Indoor di atletica leggera. Come tradizione, la stagione agonistica dell’Alga EtruscAtletica si aprirà con la partecipazione all’importante manifestazione marchigiana che rappresenterà l’occasione per tornare a gareggiare dopo mesi di soli allenamenti e per vivere un confronto con alcuni dei migliori atleti del panorama italiano (nel 2019, ad esempio, era presente anche il recordman della velocità Filippo Tortu). Il meeting, in programma sabato 18 e domenica 19 gennaio, vedrà impegnate tutte le categorie dai Ragazzi del 2007-2008 fino agli Assoluti nelle varie discipline di corsa, salti e lanci, andando a configurare un bel banco di prova per valutare la preparazione di ogni atleta in vista dei prossimi campionati regionali e nazionali indoor.

L’Alga EtruscAtletica vivrà questa trasferta con una squadra numerosa e competitiva che, accompagnata da tredici tecnici, vedrà il coinvolgimento di tutti gli atleti del suo settore agonistico. A vivere le maggiori emozioni saranno i più piccoli dei Ragazzi che, terminato il percorso pre-agonistico negli Esordienti, si preparano a vivere il loro debutto assoluto in una manifestazione di alto livello e di spessore nazionale, in una cornice suggestiva come il PalaIndoor di Ancora che è sede anche di grandi gare internazionali.

«Il Meeting Nazionale Indoor di Ancona - commenta Gloria Sadocchi, responsabile del settore agonistico, - è una delle poche gare della stagione in cui sono presenti insieme tutte le categorie agonistiche e in cui dunque possiamo scendere in pista con la nostra squadra al completo. Questo evento fornisce inoltre l’opportunità di confrontarsi con alcune delle maggiori promesse dell’atletica italiana e di valutare la bontà della preparazione effettuata negli ultimi mesi, andando così a configurarsi come uno degli appuntamenti più attesi e più partecipanti dell’intera stagione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento