Allenatore, marketing e ritiro. Giornata cruciale ad Arezzo per La Cava e Anselmi

Non sarà Roma ma Arezzo ad ospitare l'incontro dal quale emergeranno i primi nomi per il dopo Pavanel. Questa mattina Giorgio La Cava raggiungerà Viale Gramsci per assistere all'inaugurazione del Museo Amaranto. "Alle 11 sarò allo stadio -...

 

Non sarà Roma ma Arezzo ad ospitare l'incontro dal quale emergeranno i primi nomi per il dopo Pavanel. Questa mattina Giorgio La Cava raggiungerà Viale Gramsci per assistere all'inaugurazione del Museo Amaranto.

"Alle 11 sarò allo stadio - spiega il presidente - nel pomeriggio, dopo il pranzo di lavoro, assisterò anche al quadrangolare. Voglio godermi una bella giornata di sport e di festa".

Prima però il lavoro. La Cava insieme a Massimo Anselmi incontrerà Ermanno Pieroni ed Emiliano Testini. Un summit durante il quale saranno vagliati alcuni profili per individuare il nuovo tecnico. Il nodo allenatore è il primo da sciogliere e sarà fatto nella giornata di oggi. "Ad ora è inutile che mi chiedete informazioni perché non so nulla. Tra poche Ermanno ed Emiliano mi diranno le loro opinioni" aggiunge La Cava.

Non sarà un emergente. Da quanto trapela sarà un tecnico che conosce la categoria e che possa reggere la pressione di una piazza come Arezzo. "Il nuovo Serse Cosmi? Mi piacerebbe portarlo ad Arezzo - confessa La Cava - domani però dobbiamo parlare di tante altre cose".

Si parlerà di marketing che potrebbe essere affidato ad una agenzia ma contare al tempo stesso su alcune conoscenze cheLa Cava vanta in città. E poi c'è la questione ritiro con le proposte arrivate al Cavallino da valutare. L'ipotesi di restare in provincia, vicino alla città e ai tifosi, così come quella di andare fuori regione.

E poi c'è il discorso impianti che va di pari passo con quello del vivaio. Le Caselle saranno al centro del progetto. "Certo che il campo in erba artificiale è praticamente finito" commenta La Cava. L'obiettivo è poter accedere al Credito sportivo, magari per trovare risorse per finanziare il progetto del centro sportivo e interventi di restyling sul Comunale.

Articoli correlati:

"L'Arezzo non muore", quadrangolare al Comunale e apertura del museo VIDEO

Twitter @MatteoMarzotti

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento