Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allenamento all'alba per l'Arezzo, Capuano striglia la squadra. Feola out

Allenamento all'alba per l'Arezzo dopo il ko in amichevole con il Lucignano, formazione che guida la classifica nel campionato di Promozione. A Capuano non è andata giù la prova dei suoi ragazzi e così questa mattina alle 7:30 tutti in campo per...

Allenamento all'alba per l'Arezzo dopo il ko in amichevole con il Lucignano, formazione che guida la classifica nel campionato di Promozione.

A Capuano non è andata giù la prova dei suoi ragazzi e così questa mattina alle 7:30 tutti in campo per la prima seduta di allenamento.

"Ho tolto ai ragazzi il piacere di restare a letto con le loro mogli o fidanzate - ha commentato Capuano. Se erano arrabbiati? Non lo so e non mi importa. Noi siamo dei privilegiati e dopo quello che ho visto in campo a Lucignano a mio avviso era necessario fare così. Contro l'Aquila e il Pisa sembravamo il Real Madrid. Ieri sera dovevamo vincere almeno nove o otto a zero con tutto il rispetto per il Lucignano che è una bella squadra".

Feola out. Arrivano brutte notizie dall'infermeria amaranto con il centrocampista Feola che a causa di un problema al flessore salterà quasi sicuramente la partita con la Carrarese. Buone notizie invece per Cori che dopo essere tornato tra i convocati per la trasferta di Savona adesso è in ballottaggio per una maglia da titolare.

"Non è scontato che Cori possa giocare dall'inizio - prosegue Capuano. Non è un giocatore di corsa che può quindi cambiare ritmo all'incontro. Devo valutare ancora alcune cose. Quello che è certo è che giocheremo con il 4-3-1-2".

La Carrarese degli ex. Remondina, tecnico dei marmiferi, potrebbe affidarsi ancora il 4-3-1-2, anche se per Capuano ci sono buone possibilità di vedere una Carrarese con il 4-3-3 visto il rientro di Infantino. Di sicuro non mancheranno all'appello gli ex Dettori, Erpen e Vitiello.

"Come ho già detto altre volte io sono innamorato dei giocatori che hanno parte dell'Arezzo nella passata stagione perchè hanno compiuto un miracolo calcistico - ha aggiunto il tecnico amaranto. Ad Erpen sono stato io ad allungare la carriera. Lui nasce come punta esterna, sono stato io l'anno scorso a spostarlo sulla trequarti dove ha fatto e sta facendo vedere grandi cose perchè le qualità di questo giocatore non si discutono. Abbiamo preparato bene la partita anche per bloccare i suoi movimenti".

Articoli correlati:

Un libro su Ezio Capuano: gli inizi, il rapporto con Montella e Mourinho

Twitter @MatteoMarzotti

Si parla di

Video popolari

Allenamento all'alba per l'Arezzo, Capuano striglia la squadra. Feola out

ArezzoNotizie è in caricamento