Sport

L'Arezzo rialza la testa. Di Nardo regala i tre punti contro l'Alessandria (0-1)

Torna a correre l'Arezzo. Massimo Pavanel conquista la prima vittoria della carriera in Serie C e lo fa nella giornata più importante andando a prendersi tre punti in casa dell'Alessandria in quello che era a tutti gli effetti uno scontro diretto...

alessandria arezzo gol arezzo05

Torna a correre l'Arezzo. Massimo Pavanel conquista la prima vittoria della carriera in Serie C e lo fa nella giornata più importante andando a prendersi tre punti in casa dell'Alessandria in quello che era a tutti gli effetti uno scontro diretto.

Pavanel archivia il 4-3-3 per passare al 3-5-2 a causa anche delle assenze di Ferrario, Disanto e Cutolo. In difesa tornano dall'inizio Rinaldi e Varga, mentre Di Nardo debutta dal primo minuto andando a far coppia con Moscardelli.

Novità anche tra le fila dell'Alessandria. Stellini preferisce Gonzalez a Fischnaller, dentro Bellomo e Pastore sugli esterni al posto di Sestu e Celjak.

Il primo brivido porta la firma di Pastore. Casasola dal limite crossa sul secondo palo dove Pastore di testa manca di poco il bersaglio. Corradi testa i riflessi di Agazzi direttamente dalla bandierina ma senza impensierire troppo il portiere dei piemontesi.

Rispondono i grigi con Gonzalez che quando va sull'esterno riesce a mettere al centro palloni interessanti. Poche emozioni a dire la verità alla fine del primo tempo dove ai grigi va il possesso palla, ma agli amaranto il maggior numero di occasioni da gol (due per la verità). In entrambe lo occasioni c'è lo zampino di Moscardelli che dopo aver sfiorato l'eurogol da fuori area coglie la rete esterna nel giro di pochi minuti.

Ad inizio ripresa dopo aver sfiorato il gol con Bunino, l'Alessandria subisce il ritorno dell'Arezzo. Corradi e Luciani da fuori area cercano la porta e trovano due interventi decisi di Agazzi. Pavanel passa al 4-4-2 inserendo Yebli e D'Ursi ed ecco il gol.

Yebli per vie centrali serve Di Nardo che a tu per tu con Agazzi non sbaglia: 1-0 Arezzo. Prima rete da professionista per il 18enne arrivato dalla Sampdoria. L'Alessandria accusa il colpo e si proietta in avanti senza però trovare spazi per colpire. L'Arezzo soffre fino al 96' con un uomo in meno a causa dell'espulsione di Luciani, ma alla fine può far festa sotto il settore ospiti.

ALESSANDRIA (3-5-2): 22 Agazzi; 32 Casasola, 21 Gozzi, 13 Piccolo; 8 Nicco (24' st 20 Russini), 10 Bellomo (14' st 7 Sestu), 23 Branca (14' st 4 Cazzola), 5 Ranieri, 3 Pastore; 27 Bunino (33' st 9 Marconi), 18 Gonzalez.

A disposizione: 12 Pop, 2 Celjak, 3 Pastore, 6 Sciacca, 9 Marconi, 11 Fischnaller, 16 Fissore, 24 Gazzi, 29 Gjoni, 30 Rossetti.

Allenatore: Cristian Stellini.

AREZZO (3-5-2): 22 Borra; 13 Muscat, 3 Rinaldi, 5 Varga; 16 Luciani, 7 Corradi (12' st 6 Yebli), 18 De Feudis, 8 Foglia (23' st 17 D'Ursi), 4 Sabatino; 19 Di Nardo (39' st 20 Cenetti), 9 Moscardelli.

A disposizione: 1 Ferrari, 2 Talarico, 11 Cellini, 21 Benucci, 23 Criscuolo, 24 Gerardini, 25 Quero, 26 Franchetti.

Indisponibili: 10 Cutolo, 27 Disanto. Squalificati: 14 Ferrario (2 giornate).

Allenatore: Massimo Pavanel.

ARBITRO: Lorenzo Maggioni di Lecco (Fabrizio Lombardo di Sesto San Giovanni - Gamal Mokhtar di Lecco).

RETI: st 28' Di Nardo.

Note - Recupero: 0' + 5'. Angoli: . Ammoniti: pt 28' Muscat, 43' Sabatino; st 9' Branca, 26' Yebli, 37' Cazzola. Espulsi: 48' st

Serie C girone A 5° giornata

Arzachena Monza 1-0.

Carrarese - Siena 1-2.

Pistoiese - Cuneo 1-1.

Pontedera - Livorno 2-3.

Pro Piacenza - Olbia 1-3.

Gavorrano - Viterbese 0-3.

Lucchese - Piacenza 0-1.

Pisa - Prato 2-0.

Riposa: Giana Erminio. Articoli correlati:

Pavanel:"Società in vendita? Testa solo al campo"

La classifica Twitter @MatteoMarzotti
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Arezzo rialza la testa. Di Nardo regala i tre punti contro l'Alessandria (0-1)

ArezzoNotizie è in caricamento