Al via l'Eccellenza, domenica la Baldaccio sfida la Lastrigiana. Benedetti: "Aspettiamo tutti allo stadio"

Domenica 10 settembre la Baldaccio Bruni Anghiari riceverà al Saverio Zanchi la Lastrigiana nella prima giornata del Girone B di Eccellenza Toscana. Il match è in programma alle ore 15:00 e rappresenta l’esordio in campionato dei biancoverdi. La...

baldaccio-2

Domenica 10 settembre la Baldaccio Bruni Anghiari riceverà al Saverio Zanchi la Lastrigiana nella prima giornata del Girone B di Eccellenza Toscana. Il match è in programma alle ore 15:00 e rappresenta l’esordio in campionato dei biancoverdi. La squadra di mister Benedetti si presenta all’appuntamento dopo la roboante vittoria conquistata nella gara di andata del primo turno della Coppa Italia di Eccellenza Toscana (4-0 rifilato sabato scorso in trasferta alla Castiglionese) ed è pronta per recitare un ruolo da protagonista anche in questa stagione. Bissare gli straordinari risultati dello scorso anno non sarà facile, ma in casa Baldaccio si respira un clima di legittimo entusiasmo e c’è soprattutto tanta voglia di tornare a giocare “partite da 3 punti”. La rosa è rimasta invariata e gli unici interventi di mercato hanno riguardato i giovani, con innesti mirati per rinnovare “le quote” nei vari reparti. L’aspetto più importante da sottolineare riguarda la conferma del gruppo storico e di quei giocatori che hanno deciso ancora una volta di “sposare il progetto Baldaccio” nonostante le richieste arrivate da altre società. Fondamentale anche la conferma di Andrea Benedetti, l’allenatore che in un anno e mezzo (alla sua seconda esperienza sulla panchina biancoverde) ha portato la squadra prima ad una sofferta salvezza (raggiunta ai play out) e poi ad un passo dal sogno Serie D (con la storica vittoria nella Coppa Italia di Eccellenza Toscana).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Ci sono quindi i presupposti per guardare con fiducia all’inizio di un campionato che si annuncia equilibrato e avvincente. La Lastrigiana è un’avversaria tosta, ma la Baldaccio Bruni ha l’ambizione di cominciare con il piede giusto e di capitalizzare il positivo lavoro svolto in fase di preparazione (durante gli allenamenti e nelle amichevoli). Lo ha confermato mister Benedetti a pochi giorni dal debutto.

“Siamo pronti per affrontare al meglio questa nuova e stimolante avventura. Sabato scorso abbiamo vinto la prima partita ufficiale in coppa disputando una buona prestazione ed ora ci tufferemo nella realtà del campionato con l’obiettivo di essere competitivi fin da subito. Giocheremo con una squadra ostica che ha cambiato poco e che anche lo scorso anno ci ha messo in difficoltà. Dovremo prestare grande attenzione anche perché la prima di campionato presenta sempre delle insidie. Sarà un esordio non facile, ma abbiamo lavorato bene e siamo consapevoli delle nostre potenzialità. C’è voglia da parte nostra di giocare partite da tre punti e dovremo affrontare la gara con il giusto spirito. Mi auguro che la gente di Anghiari ci segua con entusiasmo e magari con ancora più partecipazione della scorsa stagione, perché per noi è importante il sostegno dei nostri tifosi. Sarebbe bello vedere fin dalla prima giornata tante persone allo stadio, poi dovremo essere bravi noi a meritarci l’affetto del pubblico domenica dopo domenica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. Tutte le preferenze

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Elezioni regionali 2020: i risultati di Arezzo. Susanna Ceccardi la più votata del comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento