Adriano Nicchi vince nella notte di pugilato al Teatro Tenda: "Felice per risultati e calore di Arezzo"

Felice per il risultato ottenuto, anche se non c'era un titolo in palio, felice per la risposta di Arezzo alla sua chiamata. Adriano Nicchi ripete più volte al telefono che è contento a poche ore dalla fine del match sul ring allestito al...

 

Felice per il risultato ottenuto, anche se non c'era un titolo in palio, felice per la risposta di Arezzo alla sua chiamata.

Adriano Nicchi ripete più volte al telefono che è contento a poche ore dalla fine del match sul ring allestito al Teatro Tenda di Arezzo. Ha vinto con l’ungherese Ferenc Szabo, un avversario da non sottovalutare, ma che ha messo fuori gioco per ko tecnico alla terza ripresa.

Dopo anni di stop forzato, duri allenamenti e tanta forza di volontà Adriano Nicchi è tornato sul ring ed ha vinto di fronte ai suoi concittadini e agli assessori comunali giunti a fare il tifo per lui.

Raccontaci come è andata:

Sono partito un po' legato, mi aspettavo un avversario più tranquillo, invece faceva male, eccome. Mi ha messo in difficoltà nel primo round, poi ho ripreso le redini nella seconda ripresa e nella terza ho messo il colpo decisivo. Sono molto contento, dopo tutte le difficoltà che sono riuscito a superare per smaltire il cortisone che ho preso per l'allergia asmatica. Ne è valsa la pena, ho visto i risultati che sto ottenendo, anche il peso sta rientrando come si sono prefissato. E' la partenza per il nuovo Nicchi.

A cosa punti adesso?

Sono pronto a salire sul ring di nuovo anche senza titolo, punto comunque a partecipare a match con in palio qualche cintura, magari entro la fine dell'anno e poi l'obiettivo è il titolo europeo, ma lo dico subito non combatterò contro Rabchenko.

Al Teatro Tenda abbiamo visto grande tifo:

Sono molto felice per la risposta degli aretini che hanno riempito il teatro tenda e fatto il tifo per me, un segnale importante l'ho visto anche dall'amministrazione presente in massa. Ringrazio tutti e dico loro che mi danno la forza per fare ancora di più.

Il momento in cui viene decretata la vittoria di Adriano, grazie al video di un nostro lettore presente ieri sera al Teatro Tenda:

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento