Acf Arezzo: un pari che fa sorridere, finisce 1-1 contro il Sassari

La squadra amaranto passa in vantaggio con Paganini e nel finale sfiora il successo

È un ottimo punto quello conquistato dall’Arezzo Calcio Femminile contro il Sassari Torres nella gara valida per il 14° turno del campionato nazionale di serie C. A passare in vantaggio è stata la squadra di casa con il sesto gol stagionale di Paganini mentre al 33’ è stata Ferrer a pareggiare su calcio di punizione. Nella ripresa l’Arezzo sfiora in due occasioni il vantaggio ma nel finale è provvidenziale Ruotolo, subentrata nella ripresa ad Antonelli, a mantenere saldo il risultato.

Al campo sportivo di Rigutino è andata in scena la gara fra Arezzo e Sassari Torres: per le ragazze aretine c’è da affrontare una prova di maturità rispetto al 4-2 dell’andata e della sfida persa la scorsa settimana contro il Pontedera. Nell’Arezzo, assente Baracchi per infortunio, fanno il loro esordio dal primo minuto Pieri e Cosi, fresche vincitrici del campionato Juniores, mentre la fascia di capitano viene affidata ad Arzedi. La gara è da subito ricca di spunti e carica d’intensità da parte di ambo le squadre ma le prime occasioni capitano al Sassari: su una doppia conclusione di Ladu e Ferrer è bravissima Antonelli a rispondere. Replica subito l’Arezzo con la rete del vantaggio firmata Paganini (18’): l’attaccante riceve palla al limite dell’area e lascia partire una conclusione che s’infila nell’angolo alla destra di Sanna. Per il bomber amaranto è la sesta rete in campionato e la settima stagionale. Prova a rendersi pericoloso il Sassari con Marenic per rispondere al gol, ma Pieri e Razzoli contengono molto bene l’attaccante autrice di 13 gol in campionato. Poco dopo arriva il pareggio (33’) grazie ad un calcio di punizione calciato da Ferrer, la traiettoria inganna il portiere dell’Arezzo e finisce in rete. La prima frazione di gioco termina quindi in perfetta parità. Nella ripresa continua l’alto ritmo della gara: le ragazze amaranto affrontano a viso aperto la squadra sarda, cercando sempre il pressing sulle portatrici di palla con Verdi, Arzedi e Pesci in mezzo al campo e riuscendo a contenere con ordine le folate offensive avversarie mentre il Sassari è bravo e ordinato a mantenere sempre alto il baricentro sfruttando il giro palla veloce di Lombardo e Ferrer per cercare il vertice alto d’attacco Marenic. Tra il 60' e il 70' l’Arezzo ha due grandissime opportunità per riportarsi in vantaggio, la prima direttamente su cross di Mencucci: la palla viene smanacciata da Sanna, lasciando ai tifosi amaranto presenti in tribuna l’illusione della rete; la seconda con Arzedi che, dopo un’ottima azione di Paganini dalla sinistra, colpisce il palo a botta sicura. Dal proprio canto, il Sassari non rimane a guardare e cerca la spinta per trovare la rete del sorpasso. L’occasione arriva a pochi minuti dalla fine con Dasara involata a rete ma è strepitosa Ruotolo a rimanere in piedi fino all’ultimo, nell’uno contro uno, e a parare la conclusione della giocatrice da poco subentrata in campo. La gara si chiude con il Sassari in avanti ma l’Arezzo, con le ultime forze, riesce a resistere alla pressione sarda con grinta e coraggio, riuscendo a conquistare un punto prezioso contro una delle formazioni più attrezzate del torneo. 

Il punto conquistato consente all’Arezzo di confermare il nono posto in classifica con 14 punti mentre per il Sassari Torres sono due punti in meno nella corsa per il primato. Adesso alla squadra amaranto spettano due settimane di pausa prima di riprendere la corsa in campionato in casa della Res Women.

Serie C femminile, la classifica

Acf Arezzo – Sassari Torres 1-1

Marcatori: 18’ Paganini (Are) 33’ Ferrer (Sas)

A.C.F. Arezzo: Antonelli (45’ Ruotolo), Cartarasa (77’ Carleschi), Razzoli, Pieri, Orsi (74’ Mazzini), Pesci, Arzedi, Cosi (55’ Gwiazdovska), Verdi, Paganini, Mencucci. A disposizione: Gonzi, Baracchi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sassari Torres: Sanna, Tumane, Congia, Campesi (68’ Dasara), Tola, Farris, Ferrer, Lombardo, Marenic, Sotgiu, Ladu. A disposizione: Sondore, Borg, Fancellu, Iannetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento