Sport

Piacenza-Arezzo, le pagelle. Sala il migliore in campo con Brunori

Voti alti per tutti. Sala il più preciso, Brunori generoso e letale. Le pagelle degli amaranto dopo Piacenza-Arezzo.

Sono Sala e Brunori i migliori in campo dopo la sfida in casa del Piacenza. Il terzino per il gol e una prova attenta in fase difensiva, l'attaccante per la solita generosità e il gol che chiude l'incontro. Le pagelle degli amaranto dopo Piacenza-Arezzo.

Pelagotti 6,5 - Mezzo punto in meno per l'uscita che ha spalancato a Romero la porta. Per fortuna l'attaccante piacentino non trova la porta lasciata sguarnita. Nella ripresa si riscatta mandando in corner la punizione di Di Molfetta e bloccando un colpo di testa da distanza ravvicinata.

Luciani 6 - Qualche appoggio così così nel primo tempo che non aiuta a squadra nella costruzione del gioco. Prova generosa che alla fine gli fa chiudere l'incontro con i crampi.

Pelagatti 7 - Nessuna distrazione e Romero annullato se non fosse per qualla incertezza con Pelagotti. Una domenica di alto livello sotto tutti i punti di vista.

Pinto 7 - Il più continuo e stupisce un po' pensare che sia solo un classe 1998 alla prima stagione in serie C. Da applausi nel primo tempo la freddezza con cui palleggia nonostate gli spazi stretti per far ripartire l'azione senza lanciare lungo.

Sala 7,5 - La migliore partita della stagione, il migliore in campo per l'Arezzo. Attento in fase difensiva sbarrando la strada ai diretti avversari, in primis Di Molfetta. Preciso in quella offensiva dove non fallisce alcun passaggio. E poi il gol che sblocca l'incontro.

Buglio 6,5 - Forse meno appariscente e bello da vedere rispetto al solito. L'atteggiamento è quello della battaglia, il più consono dovendo far fronte alla mediana a cinque e di qualità del Piacenza (Dal 46' st Tassi ng).

Basit 7 - E' un partitone quello del classe 1999 con un mix di qualità, personalità tra copertura e palleggio senza contare alcuni gesti tecnici come tunnel agli avversari.

Foglia 6,5 - Qualche errore di troppo nella prima frazione di gioco. Dei controlli errati non da lui mentre sul piano della corsa c'è poco da dire.

Serrotti 6,5 - Pochi palloni giocatabili quelli recapitati al trequarti amaranto che quando si accende si porta dietro costantemente due uomini. Si nota maggiornamente in fase di copertura che in quella offensiva (Dal 38' st Keqi ng).

Brunori 7,5 - Sportellate e corsa fanno parte di un reportorio che strappa sempre e comunque applausi. In più questa volta c'è un gol voluto e cercato rubando palla e depositando il pallone con freddezza alle spalle di Fumagalli.

Persano 5,5 - Assente per lunghi tratti dal gioco e dalla manovra (Dal 15' st Zini 6,5 - Mezzo punto in più per aver rubato il pallone che ha propiziato il gol di Sala).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza-Arezzo, le pagelle. Sala il migliore in campo con Brunori

ArezzoNotizie è in caricamento