'O Scugnizzo diventa (anche) una app: "Così restiamo vicini ai nostri clienti"

La app ‘O Scugnizzo di Arezzo, si apre su una pizza napoletana su fondo bianco, con il rosso sono i colori che prevalgono

Da sinistra Gennaro e Pierluigi Police

La pizzeria ‘O Scugnizzo ha scelto di restare sempre accanto ai suoi clienti e si è reinventata giorno dopo giorno. Dal servizio in pizzeria a quello direttamente a casa Pierluigi Police, titolare dell'attività, non si è mai fermato e con il suo staff ha trovato modi nuovi per far arrivare i propri piatti ai vari clienti. Così è nata la app 'O Scugnizzo, interfaccia che può essere installato nello smartphone e utilizzato per mantenersi in contatto con la pizzeria di via De Redi. 

“Avevamo bisogno di mantenere il rapporto speciale che abbiamo con i nostri clienti, raggiungerli in tutta la provincia di Arezzo e far sì che le nostre pizze arrivassero sulle loro tavole proprio come in pizzeria: perfette - fanno sapere gli imprenditori - Abbiamo capito che per farlo dovevamo scaglionare le uscite per dedicare il giusto tempo alla preparazione di un prodotto di alta qualità. Per poter sfornare il giusto numero di pizze in una serata, per soddisfare i nostri clienti, avevamo bisogno di gestire i loro ordini proprio come se avessero prenotato il tavolo in pizzeria”.

App 'O Scugnizzo

La app ‘O Scugnizzo di Arezzo, si apre su una pizza napoletana su fondo bianco, con il rosso sono i colori che prevalgono. E' possibile scegliere quella preferita e abbinarla a una birra artigianale aprire con un antipasto fritto e finire in dolcezza con gli scugnizielli. Oltre 1.500 persone hanno già scaricato l'applicazione dall’8 aprile e la pizza più venduta è la Margheritissima con la mozzarella di bufala campana dop.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

  • Laghi e fiumi: lo stato di salute delle acque interne

  • La Street art riporta Ercole a Sansepolcro. Turismo, Banksy e Palio della Balestra: così la fase 2 del Borgo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento