Martedì, 18 Maggio 2021
Economia

L'hamburger scomposto spicca il volo: ordini da tutta Italia. La collaborazione tra imprenditori

Le richieste del panino gourmet aretino arrivano dall'Emilia Romagna, dalle Marche, dal resto della Toscana

Dell'hamburger scomposto ormai ne parla tutta Italia. Ieri anche le telecamere della Rai hanno raggiunto Arezzo per raccontare questa innovativa esperienza gastronomica, nata dalla creatività di un ristoratore aretino, per far fronte alle difficoltà legate alla pandemia. Un'idea che adesso sta diventando una vera e propria tendenza: moda che parte da Arezzo e che, consegna dopo consegna, sta iniziando a raggiungere varie regioni italiane. 

"Un successo così non ce lo saremmo mai aspettati - racconta Salvatore Billi, l'ideatore insieme a Lorenzo Gagliano food advisor fiorentino del format dell'hamburger scomposto, da servire rigorosamente nel box, con le istruzioni su come ricomporlo per gustarlo nel migliore dei modi - . Ma quello che mi lusinga è il fatto che anche altri imprenditori aretini abbiano creduto in questa idea e abbiano iniziato a collaborare con noi".

Si riferisce a Simone Concialdi e David Doro: anche loro hanno deciso di far fronte alle criticità di questo periodo appellandosi alla creatività. Intanto per l'hamburger made in Arezzo fioccano le ordinazioni: "Abbiamo in previsione consegne sia a Reggio Emilia sia nelle Marche: "E' una soddisfazione: certo in altri momenti sarebbe complicato conciliare il lavoro ordinario con queste consegne straordinarie, ma oggi è quello che serve per continuare a lavorare e a ripartire con nuove energie". 

Intanto gli articoli e i servizi tv dedicati all'hamburger scomposto si moltiplicano. E con le restrizioni sembra crescere anche la voglia di cibi gourmet. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'hamburger scomposto spicca il volo: ordini da tutta Italia. La collaborazione tra imprenditori

ArezzoNotizie è in caricamento