Due artisti aretini nel video dell’orgoglio dell’Italia nella Fase 2

La clip è stata realizzata per Federsanità Anci: si tratta di un brano dal titolo “Bolla Covid - Un tempo senza tempo”

Due docenti di Proxima Music protagonisti di un video per rilanciare l’orgoglio dell’Italia nella fase-2. La voce di Benedetta Bianchi e il pianoforte di Roberto Magnanensi sono stati posti al servizio di Federsanità Anci nella realizzazione e nella produzione di un brano dal titolo “Bolla Covid - Un tempo senza tempo” dove è raccontato quanto vissuto negli ultimi mesi dagli operatori delle aziende sanitarie e ospedaliere in tutto il territorio nazionale.

I due artisti aretini, accompagnati dal violino di Elisa Veschi, hanno realizzato una cover di “Viva l’Italia” di Francesco De Gregori che è arricchita nel finale anche da un contributo vocale di Gigi Proietti. Parole e musica fanno da sfondo allo scorrimento delle immagini che ritraggono l’eccezionalità del lavoro svolto nelle diverse strutture ospedaliere tra volti degli operatori in prima linea e toccanti momenti di vita nei reparti, con foto arrivate da ogni zona della penisola (compreso l’ospedale San Donato di Arezzo). Questo emozionante filmato, condiviso in tutta Italia, trova le proprie basi nel connubio tra Magnanensi e Bianchi che hanno unito i rispettivi talenti artistici nel lanciare un messaggio di ripartenza e di orgoglio. I due artisti vantano una carriera ricca di esperienze al fianco di grandi nomi della musica nazionale e internazionale (nei loro curriculum spiccano collaborazioni con Pupo e Lionel Ritchie, Renato Zero e Claudio Baglioni, Marco Masini ed Amedeo Minghi) e, negli ultimi anni, sono docenti del dipartimento di musica moderna di Proxima Music per un insegnamento di pianoforte e canto che sta continuando anche nell’attuale situazione sanitaria attraverso lezioni in video-conferenza. «La realizzazione del video per Federsanità Anci - commenta Bianchi, - ha rappresentato un’esperienza particolarmente emozionante: la nostra voce e i nostri strumenti hanno accompagnato le immagini degli operatori in prima linea in questo delicato momento che rappresentano un motivo d’orgoglio per il nostro Paese e che forniscono una forte spinta a ripartire».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: +812 casi oggi in Toscana e due morti. I dati, provincia per provincia

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento