Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

Pranzo a Rimini con il giornalista aretino e l'attore romano, il rocker ha pubblicato le foto dell'incontro su Instagram

Andrea Scanzi e Vasco Rossi

"Caro Andrea Scanzi ho sentito quello che hai detto, l'ho ricevuto. Sono molto contento della tua dichiarazione di stima che apprezzo e che contraccambio. Accetto volentieri l'invito a fare due chiacchiere e una bevutina insieme. Appena ci liberano tutti", parola di Vasco Rossi durante la quarantena. Detto, fatto. L'incontro si è concretizzato oggi: il giornalista aretino e il rocker di Zocca si sono visti a Rimini. Con loro c'era anche l'attore Valerio Mastandrea.

"Voglio condividere con voi - ha scritto Vasco pubblicando alcune foto su Instagram - il piacere che ho avuto oggi di pranzare con Andrea Scanzi e Valerio Mastandrea. Scanzi è più alto di quello che pensavo e Mastandrea ancora più simpatico di quello che immaginavo. Saluti dall’Italia… Quella bella ! 🤟🏻💥😜"

A stretto giro di posta è arrivata la risposta via Facebook di Scanzi:

"Ce l’eravamo promessi durante il lockdown: 'Appena possiamo, ci conosciamo'. E così è accaduto. Il sorriso è quello di un bambino: mi capita, quando incontro le persone straordinarie. Un pranzo splendido, reso ancora più bello dalla presenza di Valerio Mastandrea e Chiara Martegiani. Per sempre riconoscente a Tania Sachs. Grazie per la giornata, e più che altro di tutto, caro Vasco. Alla prossima!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento