Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

Pranzo a Rimini con il giornalista aretino e l'attore romano, il rocker ha pubblicato le foto dell'incontro su Instagram

Andrea Scanzi e Vasco Rossi

"Caro Andrea Scanzi ho sentito quello che hai detto, l'ho ricevuto. Sono molto contento della tua dichiarazione di stima che apprezzo e che contraccambio. Accetto volentieri l'invito a fare due chiacchiere e una bevutina insieme. Appena ci liberano tutti", parola di Vasco Rossi durante la quarantena. Detto, fatto. L'incontro si è concretizzato oggi: il giornalista aretino e il rocker di Zocca si sono visti a Rimini. Con loro c'era anche l'attore Valerio Mastandrea.

"Voglio condividere con voi - ha scritto Vasco pubblicando alcune foto su Instagram - il piacere che ho avuto oggi di pranzare con Andrea Scanzi e Valerio Mastandrea. Scanzi è più alto di quello che pensavo e Mastandrea ancora più simpatico di quello che immaginavo. Saluti dall’Italia… Quella bella ! 🤟🏻💥😜"

A stretto giro di posta è arrivata la risposta via Facebook di Scanzi:

"Ce l’eravamo promessi durante il lockdown: 'Appena possiamo, ci conosciamo'. E così è accaduto. Il sorriso è quello di un bambino: mi capita, quando incontro le persone straordinarie. Un pranzo splendido, reso ancora più bello dalla presenza di Valerio Mastandrea e Chiara Martegiani. Per sempre riconoscente a Tania Sachs. Grazie per la giornata, e più che altro di tutto, caro Vasco. Alla prossima!"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sierologici, tamponi rapidi e molecolari: la lezione di Burioni utile per il caso di Arezzo

  • Nuovo Dpcm del 4 dicembre: le ipotesi per Natale su mobilità tra regioni, shopping e coprifuoco

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • "In tre giorni la situazione è precipitata", il messaggio del veterinario Brandi che lotta contro il Covid

  • Pier Luigi Rossi e la moglie guariti dal Covid: "Alimentazione fondamentale per superare la malattia"

  • Coronavirus, sono 2.207 i nuovi casi in Toscana. 48 i decessi: quattro sono aretini

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento