MST lancia Toscano Robusto: il sigaro “tutto d’un pezzo” per intenditori

Compatto, fatto a mano, inammezzabile: il nuovo arrivo di Manifatture Sigaro Toscano ha forza e gusto prorompente

Compatto, innovativo nella forma, unico nelle dimensioni, dalla forza prorompente che sprigiona fin dai primi puff, fatto rigorosamente a mano e, infine, inammezzabile perché si può gustare solo per intero, date le sue misure a metà fra un sigaro lungo e un ammezzato. Dopo “Duecento” e “Assolo” nella galleria di Manifatture Sigaro Toscano entra “Robusto”, il sigaro per gli intenditori che non scendono a compromessi, fumatori esperti, tosti, che chiedono l’esplosione della robusta fragranza sin dal primo assaggio. E su questo Toscano Robusto mantiene quel che promette, non è un semplice “esercizio di stile”, è un sigaro senza fronzoli, quasi scontroso, che va dritto al punto: intensità immediata, forza degustativa esplosiva.
L’innovazione è il “filo rosso” che innerva il nuovo prodotto fatto a mano nella Manifattura di Lucca, a partire dallo studio della forma che completa la verticale di intensità sul blend del sigaro Toscano. Toscano Robusto misura 130 mm ed è stato progettato con pancia (19 mm) e punte (14 mm) ravvicinate per apportare alla fumata maggiore forza e intensità, caratteristiche che ne fanno un sigaro, appunto, “tutto d’un pezzo”.

La fascia Kentucky nordamericana scura e resistente, proveniente dalle calde terre del Tennessee, accoglie un filler di tabacchi italiani e nord americani che dà forza ed equilibrio, esalta il gusto e dona impatto in fumata. Tutta la sua intensità, derivante dal tabacco concentrato in questa forma innovativa, si avverte sin dal primo puff. Proseguendo la fumata si percepiscono note tostate e di legno aromatico, per poi lasciare spazio a un retrogusto con picchi dolci e piccanti.
Anche il packaging è innovativo: una confezione da 5 sigari in alluminio contiene un vano spugna che protegge individualmente ogni sigaro. In edizione limitata, Robusto è disponibile da ottobre 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 3 dicembre: dal 21 stop a spostamenti tra regioni. Nei giorni rossi si resta nel proprio comune

  • Coronavirus oggi in Toscana: quasi 1.200 nuovi casi e 47 morti

  • Coronavirus, i casi in Toscana scendono sotto quota mille. Calano i decessi

  • Lorenzo, sfibrato dal Covid: "Ero uno sportivo, oggi respiro con fatica". E c'è chi lo insulta su Facebook: "Hai inventato tutto"

  • Travolto assieme al cane mentre attraversa la strada: ferito 31enne

  • Toscana "in arancione" da domenica 6 dicembre. Giani: "Abbiamo dati da zona gialla ma restiamo accorti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento