Sabato, 19 Giugno 2021
Segnalazioni Via Salvi Castellucci

Degrado estremo in via Salvi Castellucci, la segnalazione: "Buche come piscine e centinaia di siringhe"

Il problema sembra derivare anche dal fatto che sia un passaggio di proprietà privata

Ancora degrado estremo in Via Salvi Castellucci, alle porte del centro di Arezzo. I cittadini continuano a segnalare quello che non va: immense e profonde buche che diventano piscine quando piove, ritorvamenti di siringhe usate.

"La via é abbandonata all’incuria più totale, ci sono buche come piscine per la strada, rifiuti di ogni tipo, bottiglie, vetri;  ma cosa ben più grave, sono presenti centinaia di siringhe ovunque, con l’ago in bella mostra verso l’alto, che facilmente possono essere calpestate da adulti, bambini, cani" scrive una persona che frequenta il vicino supermercato e che aggiunge: "Considerato che la zona é molto trafficata per la presenza di un noto supermercato, il rischio é notevole. Più volte la situazione é stata descritta ai vertici del comune, ma la strada é privata e quindi sembra che la competenza in merito non sia del comune di Arezzo. Mi chiedo se davanti alla sicurezza dei cittadini si può ancora declinare ogni tipo di responsabilità solo perché una strada é privata."

La donna segnala anche la presenza di spacciatori, di persone sotto effetto di alcol e droghe "e poi c’è la brava gente che fa la spesa al supermercato e ogni giorno deve assistere a questo scempio. Mi auguro che specialmente in tempo di Covid, la tutela, la dignità e la sicurezza dei cittadini vengano prese in considerazione."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado estremo in via Salvi Castellucci, la segnalazione: "Buche come piscine e centinaia di siringhe"

ArezzoNotizie è in caricamento