"Grazie all'equipe di chirurgia vascolare, così una donna di 56 anni è stata salvata"

Riceviamo e pubblichiamo i ringraziamenti di una lettrice nei confronti dell'équipe di chiururgia vascolare

Stenosi carotidea in donna di 56 anni in grave sovrappeso con conformazione del collo e della carotide anomala per struttura e configurazione.

L'equipe del reparto di chirurgia vascolare di Arezzo ha eseguito questo intervento ad alta complessità utilizzando tecniche chirurgiche innovative con grande competenza e professionalità.   

Vorrei  ringraziare nello specifico il dirigente medico Mario Neri per la prima accoglienza e presa in carico

Il dirigente medico, direttore del reparto, Leonardo Ercolini, per la capacità di gestione di questo caso particolarmente complesso

I dirigenti medici Giorgio Venturozzo e Giulia Mazzitelli per aver eseguito l'intervento con quella competenza professionale e tecnica, capacità decisionale, comunicativa e di ascolto nonché resistenza fisica che hanno consentito che l'intervento e tutto il percorso  post operatorio avesse esito positivo

Un ringraziamento particolare anche al personale infermieristico e nello specifico a coloro che hanno prestato servizio diretto alla paziente: Barbara Cangi, Federico Fabbri, Moreno Mercantini

Un saluto particolare anche alla ragazza della cooperativa Service, Viola, che ogni mattina mostrava interesse verso le condizioni della paziente pronunciando parole di conforto.

Questo semplice esempio di presa in carico e cura della persona in tutta la sua complessità giustifica la posizione più che lusinghiera che la sanità italiana occupa nelle statistiche internazionali  

Il reparto che rappresenta un'eccellenza non solo a livello cittadino mostra come sia possibile programmare un Servizio Sanitario Nazionale che offre servizi di qualità in grado di erogare prestazioni appropriate a partire da un modello di welfare universalistico orgoglio della nostra nazione

Ancora un ringraziamento e caro saluto dalla paziente Sabina Poli e dalla sua famiglia da me, Cristina Poli, 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Buon lavoro a tutti e complimenti!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ancora 480 positivi in Toscana. Un quinto nell'Aretino: c'è anche un decesso

  • Covid: 78 nuovi casi nell'Aretino. Un 29enne ricoverato in ospedale

  • Coronavirus, il bollettino della Asl: 64 nuovi positivi nell'Aretino. Ci sono bimbi, studenti e insegnanti

  • "In terapia intensiva anche 50enni senza patologie pregresse", così la nuova ondata del Coronavirus

  • Ciclista trovato riverso sulla strada, l'appello della famiglia: "Se qualcuno ha visto, contatti la Municipale"

  • Lo sfogo del direttore di Rianimazione: "Abbracci senza mascherina, la gente non ha capito. Mi sono stancato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento