menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado al cimitero: "Erbacce ovunque, senza rispetto per nessuno"

La segnalazione arriva da una signora che ha notato le evidenti mancanze di manutenzione che da mesi hanno lasciato in uno stato di abbandono la parte del cimitero dedicata alle sepolture a terra

Marciapiedi sconnessi, erbacce cresciute dove hanno trovato uno spazio. Nelle tombe vuote, nei vialetti, tra il ricordo di un caro e l'altro. La parte del cimitero di Arezzo dedicata alle sepolture a terra si trova in una condizione di degrado a causa della scarsa manutenzione. 

Lo hanno notato facilmente tutti coloro che lo frequentano per portare fiori e un saluto a chi è scomparso. E' proprio una signora che commenta così: "Da mesi è in queste condizioni, non capisco perché non intervengano. Nemmeno dopo il lockdown hanno ripulito. E fa male vedere che il luogo dove riposano i nostri cari sia in questa condizione, senza rispetto per nessuno."

La segnalazione è corredata da fotografie abbastanza eloquenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Documenti

E' ufficiale: la Toscana resta in zona gialla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    I fiocchi di Carnevale

  • Attualità

    100 candeline per nonna Rosa

  • Psicodialogando

    L’uomo è davvero più interessato al sesso della donna?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento