rotate-mobile
social

Sarri e Mourinho: 'Io sono partito da Stia, lui da Barcellona. C’è un bel c***o di differenza'

Il tecnico della Lazio mai banale nelle interviste come in quella concessa a Ivan Zazzaroni dove ha parlato delle sue origini facendo un paragone a quelle del collega romanista Mourinho

'Mourinho è partito dal Barcellona e ha investito molto sulla qualità dei giocatori. Tra Stia e Barcellona c’è un bel cazzo di differenza'. Le parole sono quelle di Maurizio Sarri che ha commentato così o per meglio dire illustrato le differenze tra lui e il collega della Roma ('a me sta anche simpatico' ha detto il tecnico della Lazio).

Mai banale o almeno sempre schietto, da toscana (seppur di adozione visti i natali campani). Maurizio Sarri non dimentica mai le sue origini, soprattutto come allenatore e anche nell'ultima intervista concessa al Corriere dello Sport, rispondendo alle domande di Ivan Zazzaroni, è stato schietto e toscano come vuole la sua indole.

Alzi la mano chi non si ricorda il suo intervento nel post partita di Torino-Juventus del 3 novembre 2018. De Ligt al 70' regala il successo ai bianconeri, che poi vinceranno lo scudetto, e Sarri in sala stampa alla domanda su cosa provasse nell'aver vinto il primo derby rispose così.

'Primo derby vinto? No, ho vinto tre volte Sangiovannese-Montevarchi - ricordò Sarri, ex tecnico della Sangio - per me era straordinario perchè essendo valdarnese Sangiovannese-Montevarchi è un derby serio'.

Sarri: "Primo derby vinto? No, con la Sangiovannese ho battuto tre volte il Montevarchi"  VIDEO

E ovviamente sempre il legame con il derby, questa volta quello con la Roma di Mourinho ha permesso di riscoprire la vena toscana del comandante, come veniva chiamato a Napoli. Ivan Zazzaroni ha chiesto a Sarri cosa pensasse del collega della Roma Mourinho, e Sarri ha spiegato la differenza spiegando i diversi inizi di carriera.

'A me Mourinho sta anche simpatico. Le differenze dipendono in prevalenza dal punto di partenza, dalle origini. Io sono cresciuto tra i Dilettanti, gente di un altro livello, dove per vincere dovevo incidere tanto, e in modo feroce, per compensare i limiti dei singoli. Mourinho è partito dal Barcellona e ha investito molto sulla qualità dei giocatori. Tra Stia e Barcellona c’è un bel cazzo di differenza… E poi io sono toscano di monte. Come Luciano'.  
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sarri e Mourinho: 'Io sono partito da Stia, lui da Barcellona. C’è un bel c***o di differenza'

ArezzoNotizie è in caricamento