Movimento Grandi Minuti: Fabianelli aderisce al progetto

L'amministratore delegato: "Ascoltare i consumatori attraverso le piattaforme social è per noi oggi un asset fondamentale"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ArezzoNotizie

Con la nuova confezione dei propri prodotti, il pastificio Fabianelli di Castiglion Fiorentino ha ufficialmente aderito al movimento Grandi Minuti. Il movimento, vera e propria sfida ai pastifici italiani, nasce a inizio ottobre da parte di Hub09 di Torino con l'obiettivo di sensibilizzare i produttori di pasta, esortandoli a rendere più visibili i minuti di cottura che, troppo spesso, sono scritti molto in piccolo e relegati in qualche punto sperduto della confezione.

"Fabianelli - ha dichiarato Luca Fabianelli, amministratore delegato del pastificio - da sempre sensibile ai bisogni dei consumatori, ha subito deciso di portare in produzione il suo nuovo packaging. Ascoltare i consumatori attraverso le piattaforme social è per noi oggi un asset fondamentale. È proprio grazie a questa attenzione che riusciamo ad essere sempre in linea con le esigenze di mercato. Grazie alla sua reattività e alla capacità di ascolto, lanciamo la nuova confezione, già disponibile su alcuni punti vendita del territorio italiano".

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento