menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quattro gelaterie di Arezzo nella guida del Gambero Rosso 2021. Sono 6 in tutta la provincia: l'elenco

La guida nazionale ha premiato Cremeria Cecconi, Sunflower, Punto Gelato e Vestri. A queste si aggiungono Ghignoni a Sansepolcro e Cassia Vetus a Terranuova Bracciolini

Nella giornata di ieri si è celebrata la giornata europea dedicata al gelato artigianale e contestualmente è stata presentata la quinta edizione della guida "Gelaterie d'Italia 2021" del Gambero Rosso, in collaborazione con Orion. Tra i migliori maestri gelatieri della nostra città ci sono ben quattro nomi. 'Due Coni' per la Cremeria Cecconi e Sunflower, mentre il riconoscimento di 'Un Cono' è stato assegnato a Punto Gelato e Vestri. Tra le migliori gelaterie anche due nomi in provincia: Ghignoni di Sansepolcro e Cassia Vetus a Terranuova Bracciolini.

La guida

E' il quinto anno della guida "Gelaterie d’Italia di Gambero Rosso", "l’unica guida che racconta la genialità e la creatività dei maestri gelatieri italiani, famosi e presenti in ogni angolo del pianeta" - ha commentato in conferenza stampa il presidente di Gambero Rosso Paolo Cuccia. Sono 29 le realtà toscane premiate, di queste quattro hanno preso i 'Tre Coni', tredici i 'Due Coni' e undici hanno conquistato 'Un Cono'. A questi si aggiunge il premio speciale gelato del pasticciere che è stato vinto da Luca Mannori della pasticceria Mannori di Prato. 

Due Coni 

Cremeria Cecconi - Arezzo
Sunflower - Arezzo
Ghignoni - Sansepolcro
?Cassia Vetus - Terranuova Bracciolini

Un Cono 

Punto Gelato - Arezzo
Vestri - Arezzo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento