rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
social

L'ultimo lavoro de "La malinconia della luna a mezzogiorno", ecco "Pan con l'odio"

La band pop-rock aretina il 25 novembre ha pubblicato un EP e tre nuovi brani pieni di energia, odio e rabbia in tutte le sue forme

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ArezzoNotizie

"La Malinconia Della Luna A Mezzogiorno", band pop-rock di Arezzo nata nel 2013, venerdì 25 novembre ha pubblicato il suo ultimo lavoro, "Pan con l'odio", un EP da tre brani forti, rabbiosi e diretti. L'EP, prodotto da Nunzio Di Maria (cantante e bassista del gruppo) e distribuito dall'etichetta aretina RadiciMusic Records, approda così su tutte le piattaforme musicali, in attesa dell'uscita del videoclip di uno dei tre brani dell'EP stesso, "Spine". "Abbiamo lavorato minuziosamente sugli arrangiamenti e sui testi: ogni singola nota e sillaba è stata scritta, cancellata e riscritta fino a che non fossimo soddisfatti al 100% del lavoro svolto", commenta Nunzio. "Ogni pubblicazione ci mette a nudo, è un salto nel vuoto che genera ansia ed eccitazione al tempo stesso: Pan Con L'Odio parla di rabbie e frustrazioni quotidiane, che è possibile affrontare nella delusione (come in Spine), nella solitudine e nel distaccamento (come in Yoshimitsu), o con autoironia e sarcasmo (come in Francomaria)". Non solo musica, però: la band prevede di pubblicare nei prossimi giorni il videoclip turbolento di "Spine", brano che apre l'EP. Sarà possibile ascoltare live il nuovo materiale de La Malinconia già dai prossimi giorni: il gruppo, infatti, si esibirà domenica 4 dicembre al Bar Mengo, zona Tortaia, intorno alle 17, e sabato alla sede di Mearevolutionae, ad Anghiari, intorno alle 22.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ultimo lavoro de "La malinconia della luna a mezzogiorno", ecco "Pan con l'odio"

ArezzoNotizie è in caricamento