menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lucia Paglicci e Benedetta Torrini

Lucia Paglicci e Benedetta Torrini

Lucia e Benedetta, due giovani aretine a Sanremo NewTalent

Le due ragazze frequentano il corso di Proxima Music e sono protagoniste di un percorso di crescita tecnica e vocale che ha trovato espressione nella scelta di iscriversi a Sanremo NewTalent, riuscendo a emergere da una fase di selezione a cui erano presenti candidati da ogni zona d’Italia

Due cantanti aretine a Sanremo NewTalent. Si tratta di Lucia Paglicci e Benedetta Torrini, che sono state scelte nella ristretta cerchia di artisti da tutta la penisola che martedì 2 marzo vivranno le emozioni di mettersi alla prova a Casa SanRemo nella giornata di apertura del concorso canoro nazionale dedicato ai talenti emergenti del canto italiano. Queste due ragazze frequentano il corso di Proxima Music tenuto da Lali Mishvelia e sono state protagoniste di un percorso di crescita tecnica e vocale che ha trovato espressione nella scelta di iscriversi a Sanremo NewTalent, riuscendo ad emergere da una fase di selezione a cui erano presenti candidati da ogni zona d’Italia. Il sogno sarà ora di rientrare tra i migliori che potranno contendersi il successo nella finalissima del 6 marzo.

Sanremo NewTalent, chi è Lucia Paglicci

Paglicci, in arte Alex Tay, è una studentessa di diciassette anni che ha vissuto le sue prime esperienze artistiche nel mondo del musical tra canto e teatro, che ha poi iniziato a studiare il pop e che ha infine trovato la sua identità nella musica trap. La candidatura a Sanremo NewTalent è stata effettuata presentando il suo primo brano “A metà sulla via” disponibile su Spotify, mentre sul palco di Casa SanRemo vivrà la nuova sfida di cantare il suo inedito “Lui mi scrive” con forti tinte autobiografiche sul rapporto con gli altri e con il mondo. «Il mio sogno è, fin da piccola, di diventare una cantante - commenta Paglicci, - e il più recente percorso artistico con Mishvelia ha permesso di trovare la mia identità e di gettare le basi per rientrare a Sanremo NewTalent. Sto vivendo i giorni che precedono il concorso con trepidazione e entusiasmo, con l’obiettivo di provare a sfruttare questa opportunità per far conoscere la mia musica e il mio mondo».

Sanremo NewTalent, chi è Benedetta Torrini

Ancor più giovane è Torrini che vivrà le emozioni di Sanremo ad appena quindici anni. Studentessa del Liceo di Scienze Umane - Indirizzo Teatrale, il percorso artistico di questa cantante è iniziato già alla scuola primaria prima di trovare un deciso sviluppo con gli insegnamenti di Mishvelia con cui negli ultimi quattro anni ha vissuto un costante miglioramento canoro e si è specializzata nella musica pop italiana. Questa passione verrà rinnovata anche a Sanremo NewTalent dove l’aretina si metterà alla prova con una cover di “Oggi sono io”. «Mi avvicino a Sanremo NewTalent con un misto di agitazione e consapevolezza - spiega Torrini. - In passato ho partecipato a numerosi concorsi e concerti, ma questa sarà la prima vera esperienza di livello nazionale e configurerà un bel traguardo dopo tanti anni di studio: porterò sul palco motivazioni ed energia, con l’obiettivo di mostrare le mie qualità e di sfruttare questo importante concorso per vivere un’ulteriore crescita».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Anthony Hopkins a Cortona dopo l'Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento