Zequila il leader, Carlotta ragazza d'oro. Jacopo Poponcini saluta il GF Vip: "E' stato un bel gioco"

Zequila un leader, Patrick il più simpatico, Carlotta una ragazza d'oro. Così Jacopo, il 25enne di Indicatore, racconta l'esperienza al Grande Fratello Vip

Jacopo all'uscita dalla casa del Grande Fratello Vip

"Guarda mi sto preparando, esco per una corsetta con Michele". Dopo cinque giorni nella casa del Grande Fratello Vip il ritorno alla normalità di Jacopo Poponcini è all'insegna della libertà. Arrivato alla stazione di Arezzo, dove ad attenderlo c'era l'amico Michele, Jacopo ha riabbracciato la propria famiglia che lo ha seguito davanti alla tv in questa esperienza. Poi nel pomeriggio il bisogno di liberare la mente, scaricare tutto quanto con una corsa nei boschi come è solito fare insieme all'amico e al proprio cane.

"Vado spesso a correre il lunedì, il giorno dopo la partita - racconta Jacopo che milita tra le fila del Soci Casentino - oggi però faccio uno strappo alla regola. Domani giocheremo in casa del Firenze Ovest e il mister mi ha convocato anche se andrò in panchina".

Da lunedì il suo nome e tra i più ricercati sui motori di ricerca e non solo dagli aretini. Tutti a cercare informazioni su quel 25 enne che oltre ad essere modello e calciatore è anche stato uno dei volti di 'Temptation Island'. Il 'Wild' del Grande Fratello come lo ha definito Signorini.

Da Arezzo al Grande Fratello: Jacopo Poponcini nella casa più spiata d’Italia

"E pensare che venerdì scorso mentre mi stavo allenando a casa con Michele non volevo rispondere al cellullare che stava squillando senza sosta - confessa Jacopo - poi all'ennesima chiamata ho risposto e dall'altra parte del telefono mi hanno invitato al casting che ci sarebbe stato di lì a poche ore a Roma. Tra l'altro mi presentai in condizioni non proprio ottimale. Avevo passato la notte in bianco per colpa di un virus che mi ha costretto a saltare anche la partita con il Soci. E invece la domenica mi chiamano dicendo che devo presentarmi a Roma perchè sarei entrato nella casa".

A provinare Jacopo è stata una commissione, capeggiata da Alfonso Signorini, che ha posto alcune domande al giovane aretino che ha risposto con estrema franchezza.

"Mi ha chiesto cosa pensavo del Grande Fratello e io gli ho detto la verità e cioè che non lo seguivo. Certo, è un programma ormai storico della tv, ma non mi sono mai fermato a guardare le puntate o a stare dietro a tutte le vicende della casa. Tra l'altro quando mi hanno chiesto cosa avrei portato ho detto a questa commissione che da buon toscano avrei cercato di portare allegria per stemperare gli animi visto che del Grande Fratello si parla soprattutto dei battibecchi tra gli inquilini".

L'impatto con le luci della ribalta e le telecamere pronte a seguiti h24 non è stato così drammatico come si potrebbe immaginare.

"Certo, fa effetto quando senti la voce di Signorini e gli applausi dello studio poi però dentro la casa non te ne rendi conto e vivi una vera e propria quotidianità".

E Jacopo della sua quotidianità ha portato nella casa l'allenamento e qualche battuta. E così ha potuto legare maggiormente con alcuni concorrenti.

"Zequila è un leader, si vede e si capisce subito e devo dire che mi sono trovato molto bene con Fabio Testi oltre che con Barbara Alberti. Alla sua età si è messa in gioco con tanti ragazzi e ragazze molto più giovani e si è integrata alla grande. Con chi ho legato maggiormente? Sicuramente Patrick con cui mi allenavo al mattino. E' di una simpatia unica. Mi sono trovato molto bene anche Carlotta Maggiorana, una ragazza d'oro. Cosa ho fatto appena sono uscito? Ho chiamato mia mamma. Avevo il cellulare pieno di messaggi con foto e link agli articoli che sono usciti".

Non è passata inosservata la sua parlata, quel tipico accento aretino che fin dal suo ingresso nella casa ha richiamato l'attenzione del concittadino Pupo.

"Pensa che oggi a pranzo mio nonno mi ha detto che siamo anche lotani parenti e che tra l'altro il padre di Pupo consegnava la posta qui dove abito, appena fuori Indicatore, lungo la strada che porta a Pieve a Maiano".

L'esperienza al Grande Fratello Vip ha portato alla ribalta Jacopo che sui social è finito anche nel mirino di chi non approva i reality.

"Lo devi sempre mettere in conto - spiega Jacopo - io mi sento fortunato, ho fatto questa esperienza senza andare a cercarla tramite provini o sperando di entrare ad ogni costo. Mi rendo conto che non serve una laurea per diventare concorrente del Grande Fratello, però quando sei davanti alle telecamere h24 in programmi che in molti definiscono 'trash' devi sempre avere il cervello connesso. Per me è stato solo un gioco e adesso torno alla mia vita".

Corsa, calcio e forse tv, ma non è detto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Intanto vado a correre con Michele e domani sarò con i miei compagni di squadra in casa del Firenze Ovest - aggiunge Jacopo - abbiamo messo insieme un po' di vittorie, ma dobbiamo accelerare se vogliamo entrare almeno nei playoff. E' questo adesso l'obiettivo del Soci. Un'altra esperienza televisiva? Per adesso non ci penso, domani ho una partita. In futuro si vedrà, ma io sto bene anche così".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ballottaggio. Sondaggi, conferme e rimonte: la cronaca della giornata

  • Regionali, euforia nel centrosinistra. Giani: "Dedico la vittoria a mia moglie". Exit Poll Tg1: Ghinelli tra il 46,5 e il 50,5%

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Regionali: Giani è governatore, Ceccardi conquista l'Aretino, Pd il partito più votato. I dati

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento