Venerdì, 24 Settembre 2021
social

Quindicesima giornata dedicata al gatto nero

Iniziativa in vigore è l'albo ufficiale del gatto nero di Aidaa dove fino a fine novembre è possibile postare le foto dei propri mici

Si celebra oggi in tutto il mondo la quindicesima giornata dedicata al gatto nero, istituita dall'associazione italiana difesa animali ed ambiente - AidaaDAA. La giornata venne istituita per combattere la maldicenza sul fatto che i gatti neri portassero sfortuna. Oggi in Italia ci sono circa 1 milione di gatti neri di cui la metà ospitati in famiglie.

Oggi in Italia ci sono circa 1 milione di gatti neri di cui la metà ospitati in famiglie, mentre circa mezzo milione sono ancora randagi, e circa 8000 ospitatinei gattili ed in cerca di adozione. Sussiste ancora anche la superstizione nei confronti dei mici neromantati che secondo un sondaggio dello scorso anno infatti circa 15 milioni di italiani fanno ancora gli scongiuri quando incontrano un gatto nero che gli attraversa la strada. Mentre sono di fatto quasi scomparsi i riti sacrificali che riguardavano i gatti neri che venivano uccisi e sacrificati durante il solstizio d'estate e la notte di halloween. Quest'anno AIDAA per rispetto ai morti di Genova ed alle vittime del maltempo non ha voluto realizzare manifestazioni pubbliche in occasioni di questa giornata ma invita tutti gli italiani ad andare a visitare i gattili per trovare casa ai gatti neri meno fortunati e a portare nell'occasione cibo o fare offerte alle associazioni che gestiscono queste strutture.

L'unica iniziativa in vigore oggi è l'albo ufficiale del gatto nero di AIDAA dove fino a fine novembre è possibile postare le foto dei propri mici inviandole a presidenza.aidaa@gmail.com e che potranno essere visionate sul sito https://albodelgattonero.blogspot.com/ .

La pubblicazione è gratuita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quindicesima giornata dedicata al gatto nero

ArezzoNotizie è in caricamento