Smartphone, occhio al virus FinSpy che spia i nostri cellulari

Occhio a non lasciare in giro il proprio cellulare: i male intenzionati hanno sviluppato un virus in grado di poter spiare tutti i nostri messaggi e tutte le foto presenti all'interno del nostro smartphone

Attenzione a dove lasciate il vostro smartphone perchè nessun sistema operativo potrebbe essere in salvo. Circola ormai da un po' di tempo un virus per telefonini che consente di prendere il controllo dei dispositivi e spiare la nostra vita digitale: si chiama FinSpy e dà la possibilità di spiare i dati del GPS, leggere i messaggi che vengono scambiati via sms o attraverso le altre app di messaggistica (Telegram, Whatsapp, Signal, Threema). 

FinSpy può anhe accedere ai file ed alle immagini salvate sulla memoria del cellulare. L'unica nota positiva è che per inserire questo malware all'interno del nostro cellulare i male intenzionati hanno la necessità di accedere fisicamente al nostro smartphone. Devono averlo tra le mani e metterlo in contatto con un altro dispositivo che è già infettato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Occhio quindi a non abbandonare il cellulare sul tavolo o sul bancone e scegliere un metodo di blocco schermo efficace (impronta digitale, scansione del viso o PIN numerico). Consigliabile anche installare sempre aggiornamenti di app e di sistema operativo non appena vengono rilasciati dagli sviluppatori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento