rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
social

Caricabatterie: via libera al cavo unico per smartphone, tablet e fotocamere

Tutte le aziende dovranno offrire lo stesso tipo di caricabatterie a partire dai prossimi mesi

È una svolta epocale quella che è stata comunicata via social dalla Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori del Parlamento europeo. Tra pochi mesi smartphone, tablet e fotocamere di qualsiasi marca avranno tutti lo stesso caricabatterie. Non tutte le aziende sono favorevoli a questa svolta, ma di fatto la porta USB sarà standard per tutti quando si tratterà di ricaricare i nostri dispositivi, e sarà quella di tipologia C.

Stop quindi alla necessità di avere un cavetto diverso per ogni dispositivo a seconda della marca. L’obiettivo principale con l'introduzione di questa norma è quello di ridurre la quantità di rifiuti elettronici che viene prodotta ogni anno, come aveva spiegato Alex Agius Saliba, membro maltese del Parlamento europeo tra i relatori della misura. 'Ogni anno - riporta Open - mezzo miliardo di caricabatterie per dispositivi portatili vengono spediti in Europa. Questi oggetti generano da 11 mila a 13 mila tonnellate di rifiuti elettronici. Un unico caricabatterie per gli smartphone e altri dispositivi elettronici di piccole e medie dimensioni porterebbe un beneficio per tutti. Aiuterà l’ambiente, aiuterà ulteriormente il riutilizzo della vecchia elettronica, farà risparmiare denaro e ridurrà i costi e i disagi inutili'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caricabatterie: via libera al cavo unico per smartphone, tablet e fotocamere

ArezzoNotizie è in caricamento