rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
social

Un'autofficina che tiene a cuore la comunità. Donato cibo per il canile dell'Enpa

Lo staff della Vigar 2 ha utilizzato il ricavato delle vendite del calendario per aiutare gli animali abbandonati. Nel 2021, con le stesse modalità, acquistò libri per i bambini della pediatria del San Donato

L'Autofficina Vigar 2 di Arezzo, operativa dagli anni '80, ha dimostrato ancora una volta di avere un grande cuore. Guidata dal suo proprietario Giorgio Gallorini, dal fratello Andrea e dal suo instancabile staff, ha organizzato una raccolta fondi speciale. Dopo aver venduto il calendario con le immagini e le storie dell'attività, ha destinato l'intero ricavato per un nobile scopo. Ieri, presso il canile Enpa di Arezzo, è stato donato cibo per i cani e i gatti che vi trovano rifugio.

Il canile, che svolge un lavoro prezioso nel fornire cure e amore agli animali abbandonati, ha ricevuto con gratitudine questa donazione che contribuirà a garantire il benessere e la felicità dei suoi ospiti pelosi.

Giorgio Gallorini, conosciuto in città anche per la sua attività di calciatore dilettante, ha commentato: "Quest'atto di altruismo ce lo sentivamo dentro e ci sembrava giusto sostenere chi si occupa degli amici a quattro zampe. L'autofficina è da tempo impegnata nel perorare cause significative nella comunità, anche perché può servire da esempio per altre iniziative simili. Pure le azioni più piccole possono avere un impatto significativo nelle vite degli altri".

Nell'inverno 2021, sempre grazie al ricavato delle vendite del calendario, vennero regalati testi e volumi per i piccoli degenti della pediatria dell'ospedale San Donato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'autofficina che tiene a cuore la comunità. Donato cibo per il canile dell'Enpa

ArezzoNotizie è in caricamento