rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
social

Successo per Arezzo Wave a Los Angeles. In California c'è anche Ghinelli

Mauro Valenti: "È la seconda volta che partecipiamo a queste 'Nazioni Unite della Musica' , abbiamo portato Frida Bollani Magoni e BigMama". Il sindaco: "Un'occasione ulteriore per promuovere la nostra città"

Arezzo Wave in trasferta a Los Angeles. La Fondazione ha portato in California alcuni tra i più apprezzati artisti italiani, in occasione della partecipazione alla 23esima edizione di MuseXpo, prestigiosa conferenza internazionale su musica e media, che si svolge ogni anno a Burbank, alle porte di Hollywood, con tavole rotonde e concerti per gli operatori del settore americano e internazionale.

Il commento di Valenti

"Abbiamo vinto il bando 'Per Chi Crea' indetto da Ministero della cultura e Siae e siamo riusciti a portare nel cuore dell'industria quattro tra i nomi più importanti della nostra scena attuale", dice all'Ansa Mauro Valenti, presidente della Fondazione Arezzo Wave. Sono arrivati a Los Angeles i Piqued Jacks, finalisti all'Eurovision del 2023 per San Marino; Fudasca, produttore lo-fi e songwriter romano dal suono vintage; Frida Bollani Magoni, cantante e pianista appena ventenne, già nota per aver suonato il 2 giugno 2021 davanti al presidente Sergio Mattarella, e infine BigMama, rapper e attivista Lgbtq+ rivelazione dell'ultimo Festival di Sanremo, reduce dal recente intervento all'Assemblea Generale dell'Onu contro bullismo e body shaming. "I loro concerti (il 17 e il 18 marzo) hanno riscosso successo e forte interesse tra gli operatori del settore musicale e dello spettacolo accreditati a MuseXpo. È la seconda volta che partecipiamo a queste 'Nazioni Unite della Musica' organizzate dal produttore Sat Bisla - spiega Valenti - La prima è stata due anni fa. In quell'occasione, il sindaco di Arezzo Alessandro Ghinelli ha stretto un gemellaggio con Burbank (comune a nord di Los Angeles) chiamato 'Capitale mondiale dell'entertainment, perché qui ci sono i quartier generali di alcune tra le maggiori case di produzione di cinema, tv e musica, come la Warner Bros. e la Disney". E proprio il sindaco Ghinelli è arrivato a Los Angeles anche per questa occasione, con lui la moglie Marjorie Layden.

Il commento del sindaco Ghinelli

"Il sindaco Alessandro Ghinelli - spiega una nota dle Comune - ha partecipato all'evento che la Fondazione Arezzo Wave ha organizzato presso i SIR Studios di LA, compreso nel programma degli eventi collaterali di Musexpo, il festival internazionale che ogni anno a Burbank fa incontrare gli artisti con l’industria della musica e del cinema. Nel corso della due giorni durante la quale si sono esibiti musicisti italiani, il sindaco ha incontrato il direttore dell’Istituto Italiano di Cultura a Los Angeles, Emanuele Amendola e il giornalista Franco Bresci, corrispondente di Rai Italia". “Una occasione ulteriore per promuovere la nostra città dove la musica in ogni suo stile è protagonista. Nei prossimi giorni incontrerò il sindaco di Burbank, città con noi gemellata, per definire un programma di collaborazione tra le nostre municipalità”, ha commentato il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Successo per Arezzo Wave a Los Angeles. In California c'è anche Ghinelli

ArezzoNotizie è in caricamento