menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: Villa Mazzi si illumina di rosso  

Come accaduto in occasione de 25 aprile e del 2 giugno sarà ancora Villa Mazzi al centro del messaggio dell'amministrazione comunale di Civitella

In occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, l'amministrazione comunale di Civitella ha deciso di illuninare di rosso Villa Mazzi che, grazie alla sua posizione, può essere ammirata da gran parte del territorio. Un gesto che oltre avere lo scopo di mantenere viva la memoria delle troppe donne vittime, vuol esprimere un no deciso alla violenza di qualsiasi genere.

"Tutte le persone hanno la stessa dignità e lo stesso diritto di essere rispettati - spiega il sindaco Menchetti indipendentemente dal loro genere, dalla loro religione, dal loro orientamento sessuale e dalle loro convinzioni politiche. È necessario continuare ad organizzare attività volte a sensibilizzare l'opinione pubblica su un tema centrale come quello della violenza sulle donne. Inoltre è altrettanto importante che le amministrazioni pubbliche continuino ad investire nei servizi di ascolto e di accoglienza per le donne maltrattate".

La  Giornata mondiale contro la violenza sulle donne è stata istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel dicembre del 1999. L’intento dell’Onu era quello di sensibilizzare le persone rispetto a questo argomento e dare supporto alle vittime. Ogni anno, a partire dal 2000, in tutto il mondo governi, associazioni e organizzazioni non governative pianificano manifestazioni per ricordare chi ha subito e subisce violenze. La scelta di questa data è in ricordo dell’uccisione delle sorelle Mirabal, avvenuta nel 1960 a Santo Domingo perché si opponevano alla dittatura del regime di Rafael Leónidas Trujillo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Gossip Style

    Il mistero di Coco Chanel, vera influencer prima dei social

  • Psicodialogando

    Sono stato tradito da mia moglie. E adesso?

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento