Mercoledì, 28 Luglio 2021
Salute

Corriamo per… il Meyer. Aretini a Firenze. Maratona e solidarietà

Per avere informazioni e approfondimenti sull’iniziativa basta seguire il diario di bordo sul blog www.corriamoper.org.

Corriamoper, la libera associazione di promozione sociale senza fini di lucro, nata ad Arezzo nel settembre dello scorso anno per raccogliere fondi, finanziare iniziative sociali e progetti di solidarietà, riparte dalla maratona. E dopo New York 2017, l’avventura che ha portato un gruppo di 10 concittadini a correre per le strade della Grande Mela e soprattutto a raccogliere oltre 11 mila euro interamente devoluti al Calcit, tocca adesso a Firenze.

“Un luogo certamente più a portata di mano - ha rilevato il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini - a un’ora di treno e non a dieci di aereo, ma con uno scopo altrettanto grande: i fondi che Corriamoper raccoglierà in questa occasione andranno a favore dell’ospedale pediatrico Meyer. E per questo l'associazione ha l'appoggio e il sostegno dell'amministrazione comunale”.

L'appuntamento è per domenica 25 novembre, quando un gruppo di 21 podisti membri dell’associazione sfideranno i 42 chilometri e 195 metri dell’oramai classica maratona che si tiene nel capoluogo toscano. Eccoli in rigoroso ordine alfabetico: Massimo Biribicchi, Ugo Borgheresi, Marco Busatti, Mauro Cacioli, Stefano Chellini, Flavio Dei, Eugenio Felici, Marco Garbinesi, Alessandra e Giorgio Governini, Pamela Maccherini, Cecilia Marcelli, Simone Marraccini, Sara Mearini, Paolo Meoni, Enrico Pietrelli, Luca Ravagnan, Simone Riceputi, Riccardo Sassoli, Katia e Daniela Romanelli.

“Quest’anno - ha dichiarato il presidente dell’associazione Simone Riceputi - abbiamo deciso di sostenere una struttura a noi vicina, che garantisce ai bambini bisognosi un’assistenza pediatrica altamente qualificata. Il Meyer è da sempre riconosciuto come centro di riferimento nazionale per la pediatria, fiore all’occhiello della nostra sanità e struttura di eccellenza anche a livello internazionale. Sarà per noi un onore correre la Maratona di Firenze portando i colori del Meyer sulle maglie, insieme agli stemmi dei Comuni di Arezzo e Foiano, avendo l’iniziativa ottenuto anche il patrocinio di entrambe le istituzioni”.

E a proposito di Foiano, alla conferenza stampa era presente l’assessore allo sport Roberto Bellini.

La raccolta fondi è organizzata tramite una lotteria di beneficienza i cui premi sono stati messi a disposizione da alcuni sponsor sostenitori. L’estrazione avverrà sabato 10 novembre in occasione della cena di solidarietà “Corriamoper… il Meyer” che si terrà presso il centro sociale di Agazzi.

“È possibile inoltre contribuire con una donazione - ha precisato il tesoriere Ugo Borgheresi - tramite versamento sul conto corrente bancario intestato a Corriamoper presso UBI Banca. Le coordinate Iban sono le seguenti: IT70F0311114132000000091941. Tutto il ricavato sarà devoluto al reparto di gastroenterologia dell’ospedale pediatrico”.

Per avere informazioni e approfondimenti sull’iniziativa basta seguire il diario di bordo sul blog www.corriamoper.org che raccoglie la storia dell’associazione oltre a varie informazioni. L’associazione “risponde”ai numeri: 0575354444, 3939418117, 3387751991.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corriamo per… il Meyer. Aretini a Firenze. Maratona e solidarietà

ArezzoNotizie è in caricamento