menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ultima delibera di Desideri prima della pensione: De Prizio direttore della Chirurgia

Il suo ultimo atto firmato è tra quelli che aveva più a cuore: la nomina di direttore della UOC di Chirurgia. Enrico Desideri, in pensione da domani, ha chiuso la sua carriera nominando Marco De Prizio a capo della chirurgia aretina. Una delibera attesissima che dà respiro ad un reparto molto importante dell’ospedale San Donato. 

“In questi 10 anni, in modo crescente, Marco De Prizio ha sviluppato grande professionalità in tutti i campi, dalla chirurgia open a quella robotica – dice Desideri -  Vanta una casistica che non era presente tra gli altri numerosi candidati. Sono molto felice perché il concorso è stato vinto da un aretino competente e preparato”.

“Sono orgoglioso di questa nomina soprattutto perché sono nato e cresciuto ad Arezzo. Vorrei mantenere e migliorare ancora l’eccellenza del nostro ospedale e lavorare per gli aretini – commenta De Prizio – Ringrazio davvero questa Direzione Aziendale per aver creduto in me e per la fiducia che mi ha dimostrato quando, un anno fa circa, mi ha nominato Facente Funzione. Non posso che ringraziare anche tutti coloro che lavorano in Chirurgia, per l’impegno profuso ogni giorno in favore dei cittadini e di una sanità che funziona”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casentino

    Gelo primaverile: falò accesi per salvare i vigneti

  • social

    La miglior Lady Chef della Toscana è dell'associazione Cuochi di Arezzo

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento