Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Ceccarelli: "Trasporti ridotti dell'80%, autisti e operatori encomiabili nel mantenere il servizio"

Il video-messaggio dell'assessore regionale alle infrastrutture e ai trasporti Vincenzo Ceccarelli

 

"La nostra comunità sta combattendo una prova molto dura, stiamo combattendo un nemico insidioso, pericoloso e purtroppo invisibile, l'ormai noto Coronavirus. I consigli dei medici ci dicono che il maggior contributo che oguno di noi può dare per interrompere l'aggressività del virus è quello di stare a casa e di rispettare il distanziamento tra le persone". Attacca così un videomessaggio dell'assessore regionale alle infrastrutture e ai trasporti Vincenzo Ceccarelli.

"Ci sono però delle persone - spiega - che per causa di forza maggiore non possono farlo perché devono andare al lavoro, perché devono provvedere agli approvigionamenti alimentari o fare delle visite mediche urgenti. Anche in questi giorni così difficili se pur in maniera ridotta i servizi di trasporto pubblico locale hanno continuato a funzionare. Per questo voglio ringraziare di vero cuore tutti gli operatori del ferro, della gomma, dei traghetti a iniziare ovvimente dagli autisti che in condizioni anche molto difficili continuano a garantire questo servizio. Servizio che in virtù di un'ordinanza del presidente della Regione in attuazione dei decreti ministeriali prevede nei prossimi giorni un ulteriorie riduzione dell'offerta anche in rapporto al calo dell'utenza che ormai ha superato l'80%.

Nell'ordinanza si prevede comunque la salvaguardia del servizio nelle fasce pendolari e di collegamento ai poli strategici come gli ospedali e i nodi di intercambio".

Tiemme i nuovi orari

Da lunedì 16 marzo, e fino al 25 marzo 2020, i servizi di trasporto pubblico urbani gestiti da Tiemme nel territorio comunale di Arezzo seguiranno l’orario festivo, implementato con i seguenti servizi aggiuntivi:

Linea 1S: dalle 6.30 da via Acuto (ospedale Arezzo) – via Guido Monaco (centro) - via Giotto – via Guido Monaco (centro) - via Romana - via Acuto/Ospedale (arrivo ore 8.45).

Linea 8: ore 6.40 da Gaville (capolinea) - Arezzo (via Guido Monaco) - Ceciliano - Arezzo (via Guido Monaco) – Gaville (arrivo ore 8.08).

Linea 9: alle ore 6.15 da località Strolle - Ponte alla Chiassa - Arezzo (via Guido Monaco) - Ospedale - Monte sopra Rondine/zona Indicatore (arrivo ore 7.15). Viceversa dalle 7.15 la linea 9 effettuerà il percorso inverso fino a Ponte alla Chiassa (arrivo ore 8.10).

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti l’azienda rimanda alla consultazione del proprio sito web www.tiemmespa.it o alla propria App gratuita Tiemme Mobile 2.0.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento