"Perché è importante la giornata contro la violenza sulle donne?". Il video in cui rispondono gli uomini

L'iniziativa della Conferenza delle Donne democratiche della provincia di Arezzo in occasione del 25 novembre

 

La Conferenza provinciale donne democratiche della provincia di Arezzo, in occasione del 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne, ha realizzato un video con interviste non alle donne ma agli uomini.

"Nel linguaggio quotidiano espressioni come 'violenza sulle donne' e 'violenza di genere' rimandano sempre ad un problema delle donne - sottolinea la Conferenza. Questo atteggiamento ha portato ad attribuire responsabilità alla donna stessa, inducendola a posi delle domande sul perché avesse subito violenza, a mettersi in discussione e modificare il proprio comportamento nel vano tentativo di prevenire i maltrattamenti.

Oggi è importante che siano gli uomini  a prendere parola per dire 'noi no. noi siamo uomini contro la violenza sulle donne'. Serve un'azione pubblica, forte, diffusa. Un impegno personale per coinvolgere altri uomini.  Più uomini si faranno sentire, più sarà chiaro che un comportamento violento in una relazione, non viene giustificato dagli altri uomini. Chi sceglie la cultura dell'abuso, della violenza, del diritto al controllo della donna come suo oggetto di proprietà, non deve più contare sul silenzio dei maschi".

A parlare sono Enzo Brogi, Francesco Ruscelli, Vincenzo Ceccarelli, Lauro Nuicci, Luca Galastri, Antonio Di Finizio, Alessio Piccolo, Riccardo La Ferla.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento