Via Malpighi, amianto abbandonato sulla strada. CasaPound: “Vergogna, rimuovere subito”

Blocchi di amianto abbandonati sul prato in via Malpighi, nastro segnaletico e fogli attaccati ai paletti con su scritto a penna: “Pericolo, non toccare”. E' questa l'indecorosa scena a cui assistono da alcuni giorni i passanti e i residenti...

via malpighi-2
Blocchi di amianto abbandonati sul prato in via Malpighi, nastro segnaletico e fogli attaccati ai paletti con su scritto a penna: “Pericolo, non toccare”.

E' questa l'indecorosa scena a cui assistono da alcuni giorni i passanti e i residenti proprio di fronte alle case popolari di via Malpighi, a due passi dal parchetto dove ogni giorno giocano i bambini della zona.

“Amianto rimosso e lasciato per strada – dichiara Francesco Campa, coordinatore di CasaPound Arezzo – per di più senza essere stato isolato efficacemente. Soltanto del nastro bianco rosso e sacchi da cantiere per contenerlo”.

via malpighi 2


“E' una vergogna inaccettabile – prosegue Campa – chiediamo ad Arezzo Casa e agli amministratori di provvedere immediatamente alla rimozione dell'amianto. Non ci sono attenuanti di sorta, al di là dell'aspetto degradante si tratta di un pericolo pubblico.”


“I cittadini di via Malpighi chiedono da anni la rimozione dell'amianto dalle proprie case – conclude il coordinatore aretino di CasaPound - di certo però non è questa la soluzione al loro problema, non si tratta di togliere dai tetti questo materiale, dannoso per la salute, per poi lasciarlo così, abbandonato sul prato di fronte alle case popolari. Va rimosso subito, realmente e definitivamente”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma della strada: perde la vita in un terribile schianto alle porte di Arezzo

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Muore a 24 anni nello schianto tra Monte San Savino e Arezzo

  • Doppio dramma della strada: Enrico e Stefano, due vite spezzate

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento