menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
consiglio-comunale-4

consiglio-comunale-4

Via la Tosap arriva la Cosap: ecco il nuovo canone

Novità per il Comune di Arezzo dal primo gennaio 2017. Va in pensione la Tosap e viene sostituita dalla Cosap che permetterà all’amministrazione comunale di gestire il suolo pubblico in modo più moderno e flessibile. Se i presupposti impositivi...

Novità per il Comune di Arezzo dal primo gennaio 2017. Va in pensione la Tosap e viene sostituita dalla Cosap che permetterà all'amministrazione comunale di gestire il suolo pubblico in modo più moderno e flessibile.

Se i presupposti impositivi del Cosap restano invariati rispetto a chi l'ha preceduto, "il suolo pubblico - ha sottolineato l'assessore Marcello Comanducci - non deve essere visto solo come una tassa da pagare ma come strumento che possa incentivare le attività produttive e la competitività della nostra città. Molte città italiane e in particolare quasi tutte quelle toscane utilizzano questo strumento ormai da molti anni ed era importante che anche il Comune di Arezzo adottasse questo nuovo sistema di gestione. Il regolamento appena approvato disciplina tutte le fasi del processo dalla richiesta alla gestione fino ad arrivare a particolari esenzioni e riduzioni con qualche novità che lo rendono unico in Italia".

Il gettito complessivo del nuovo canone è previsto rimanga sostanzialmente invariato rispetto a quello del tributo. La delibera è stata approvata con 17 favorevoli e 4 astenuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Coronavirus, altri 76 contagi nell'Aretino e 29 persone guarite

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cucina

    La ricetta dei waffles

  • Psicodialogando

    I 4 motivi che spingono una donna verso l'uomo di potere

  • Calcio

    Arezzo-Matelica. Le pagelle di Giorgio Ciofini

Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento