rotate-mobile
Politica Bucine

Vandali a Badia Agnano, interviene Mugnaini: "Più telecamere e senso di responsabilità"

Il consigliere di Alleanza per Bucine: "Cartelli distrutti, pali divelti, tavoli bruciati. Tutto questo è intollerabile, l'amministrazione intensifichi i controlli"

Riceviamo e pubblichiamo da Jerry Mugnaini, consigliere comunale Alleanza per Bucine.

"Cartelli distrutti, pali divelti, tavoli bruciati e il tutto contornato da un "bel" tappeto di cicche e sporcizia varia in terra. Ennesimo episodio di danneggiamenti agli arredi urbani ed alla cartellonistica nel territorio comunale; stavolta il fatto si è verificato in un parco pubblico nella frazione di Badia Agnano, appena fuori dal paese e lungo la viabilità principale.

A coloro che si rendono responsabili di questi comportamenti dovremmo far capire che non danneggiano cose di altri, ma producono un danno a tutta la comunità compresi loro stessi. È svilente e al contempo intollerabile assistere a questi fatti; viviamo una situazione economica complicata a livello di bilancio comunale e dover impiegare personale e risorse per riparare a questi misfatti è assurdo.

Chiediamo all'amministrazione di intensificare i controlli e di aggiungere telecamere nel territorio come deterrente a certi episodi; non possiamo però non chiedere al contempo un supporto ai nostri concittadini e in particolare alle famiglie, che debbono educare i nostri figli ad un maggior senso civico e rispetto verso la comunità.

Auspichiamo che queste denunce conducano ad un maggior senso di responsabilità da parte di tutti ; la comunità di Bucine e dei bucinesi è ben altro".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali a Badia Agnano, interviene Mugnaini: "Più telecamere e senso di responsabilità"

ArezzoNotizie è in caricamento