Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Turismo, la Lega con Comanducci: "Gravi e inconsistenti le accuse del sindaco Basanieri"

Continuano le polemiche sui dati del turismo che premiato la città di Arezzo

Il Consigliere Marco Casucci (Lega) e il consigliere comunale Luciano Meoni (Futuro per Cortona) intervengono nel botta e risposta, sui dati delle presenze turistiche, tra l’assessore alla Cultura di Arezzo e il primo cittadino di Cortona 

“Condivido le osservazioni dell’Assessore comunale di Arezzo Comanducci che biasima le gravi e inconsistenti accuse del sindaco di Cortona Basanieri e metto in evidenza come, per l’ennesima volta, l’amministrazione comunale cortonese abbia commesso un errore di approssimazione e si sia dimostrata palesemente inadeguata. Insieme a Comanducci siamo anche a fianco degli uffici che lavorano professionalmente, per difenderne l’onorabilità. Mi muoverò in Regione affinché il nostro territorio abbia le adeguate risorse per il settore del turismo” ha commentato il consigliere regionale Marco Casucci (Lega), in relazione alla guerra dei numeri tra i Comuni aretini sulle presenze turistiche.

“Il sindaco Basanieri ha affermato che i dati in calo del turismo sono dovuti alla mancata comunicazione alla Regione da parte del Comune di Arezzo. Credo, invece, che il calo sia reale. Ho parlato con gli operatori turistici che mi confermano e lamentano un calo effettivo di prenotazioni, soprattutto in estate. Il sindaco cerca di spostare l’attenzione dalle sue responsabilità” spiega Luciano Meoni, Consigliere comunale di “Futuro per Cortona”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, la Lega con Comanducci: "Gravi e inconsistenti le accuse del sindaco Basanieri"

ArezzoNotizie è in caricamento