Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Treni: ecco il report dei controlli di giugno. Climatizzazione e informazioni le pecche più frequenti

85 su 390 sono i treni che, nel solo mese di giugno, sono stati controllati lungo la tratta Firenze-Arezzo-Chiusi-Roma. A riportarlo sono ancora una volta i dati emersi dalle ispezioni del personale della Regione Toscana e pubblicate sul portale...

treni_ritardo1

85 su 390 sono i treni che, nel solo mese di giugno, sono stati controllati lungo la tratta Firenze-Arezzo-Chiusi-Roma.

A riportarlo sono ancora una volta i dati emersi dalle ispezioni del personale della Regione Toscana e pubblicate sul portale Muoversi in Toscana.

Le ispezioni, 1.475 in tutto, hanno riguardato 390 convogli che ogni giorno viaggiano sulle 14 linee del territorio regionale.

Come accaduto già per il mese di aprile, i monitoraggi più frequenti hanno riguardato la linea utilizzata dai pendolari aretini e valdarnesi. /attualita/treni-pulizia-toilette-e-informazioni-a-bordo-i-risultati-delle-ispezioni-di-aprile-linea-aretina-la-piu-monitorata/ Gli indicatori presi in considerazione come principali, nonché oggetto specifico di verifiche mirate hanno riguardato: accoglienza, comunicazioni, informazioni, pulizia, toilette (i controlli su climatizzazione e riscaldamento vengono effettuati, rispettivamente, dal 1 giugno al 30 settembre e dal 1 dicembre al 28 febbraio)*.

Il tutto per un totale di 1.476 ispezioni eseguite in un solo mese.

I risultati?

Complessivamente non vi sono state grosse criticità. 1.397 infatti sono risultate essere le verifiche che hanno dato esito positivo mentre 79 quelle negative. Ovvero 17 in più rispetto al mese di aprile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treni: ecco il report dei controlli di giugno. Climatizzazione e informazioni le pecche più frequenti

ArezzoNotizie è in caricamento