menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giani: "Toscana in zona gialla per mesi con i vaccini e la bella stagione"

Il presidente della giunta regionale: "Confido molto nella crescita delle vaccinazioni e nella possibilità di avere condizioni di tempo buone, perché sappiamo che se si superano i 25 gradi vi è un effetto deterrente verso il virus che ne inibisce la diffusione"

Venerdì prossimo 30 aprile è atteso il nuovo monitoraggio dell'Istituto Superiore della Sanità sulla pandemia Covid in Italia, con il report regione per regione. La Toscana spera ovviamente nel mantenimento della zona gialla, riconquistata dopo due mesi e mezzo lunedì scorso.

"Confido molto nella crescita delle vaccinazioni e nella possibilità di avere condizioni di tempo buone, perché sappiamo che se si superano i 25 gradi vi è un effetto deterrente verso il virus che ne inibisce la diffusione. Fra vaccino e bel tempo confido che la zona gialla sia irreversibile almeno per qualche mese".

È quanto ha dichiarato ieri, a margine di una conferenza stampa, il presidente della Regione, Eugenio Giani, in merito all'andamento dell'emergenza Coronavirus in Toscana. Pur in un quadro di sostanziale miglioramento dell'epidemia, il governatore ha parlato anche degli assembramenti. "Sicuramente sono preoccupato, dobbiamo mantenere il profilo dei contagi il più basso possibile. Vorrei fare proprio un appello affinché ci sia il senso della responsabilità individuale nel sentire che non è finita la battaglia al Coronavirus". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ArezzoNotizie è in caricamento